Ischia operazione amore1966

SCHEDA FILM

Ischia operazione amore

Anno: 1966 Durata: 86 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:COMICO, COMMEDIA

Regia:Vittorio Sala

Specifiche tecniche:TECHNISCOPE, 35 MM (1:2.35) - TECHNICOLOR

Tratto da:-

Produzione:LUIGI ROVERE PER CINELUXOR, RIZZOLI FILM

Distribuzione:CINERIZ

ATTORI

Walter Chiari nel ruolo di Enrico Tremalaterra
Graziella Granata nel ruolo di Marina
Ingrid Schöeller nel ruolo di Ingrid
Didi Perego nel ruolo di Flavia Peruzzi
Hélène Chanel nel ruolo di Beatrice
Evi Marandi nel ruolo di Nennella
Vittorio Caprioli nel ruolo di Barone Lo Russo
Tony Renis nel ruolo di Marco
Angelo Infanti nel ruolo di Peppiniello
Alberto Cevenini nel ruolo di Luigi
Carlo Sposìto nel ruolo di Maresciallo Francesco Capece
Ignazio Leone nel ruolo di Il Prete
Anna Campori nel ruolo di Moglie di Gennaro
Ric nel ruolo di Primo
Gian nel ruolo di Secondo
Adriana Facchetti nel ruolo di Turista americana
Peppino De Filippo nel ruolo di Gennaro Capotosta
Edda Ferronao nel ruolo di Addetta ai fanghi
Ermelinda De Felice nel ruolo di Signora grassa di Baltimora
Umberto D'Orsi nel ruolo di Sindaco
 
 
 

SCENOGRAFIA

Scotti, Ottavio

TRAMA

Il film è composto da alcune vicende che scorrono parallele e intrecciano talvolta la loro trama. Personaggi principali sono: Gennaro Capatosta, proprietario d'una locanda la cui principale attrattiva è costituita dalle attenzioni particolari cui sono fatte oggetto le anziane e danarose clienti da parte del figlio del proprietario, Peppiniello, il quale, tuttavia, sordo alle esortazioni paterne, preferisce alla fine dedicare il suo tempo alla giovane moglie. Enrico Tremalaterra un giocatore di calcio ormai atleticamente inutilizzabile, che riesce a firmare un contratto con una donna d'affari, Flavia Petrazzi; quando la donna s'accorge d'esser stata truffata, costringe Tremalaterra a far fronte a impegni di tutt'altro genere. Infine Frida, una ragazza tedesca, mantenuta da un facoltoso nobiluomo siciliano, che trova il modo di tradire il protettore con Marco, un giovane inventore stravagante.

CRITICA

"Il responsabile di "Ischia" (...) s'è tenuto alle macchiette dialettali, ai moduli più scadenti del teatro vernacolo. Volgarità e luoghi comuni si alternano in una operazione spettacolare che poteva pretendere di inserirsi in un certo gusto sullo sfondo incantevole di Ischia (...)". (Anonimo, "Il Giorno", marzo 1966)

Trova Cinema

Box office
dal 9 al 12 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Il primo Natale  3.142.556
    Il primo Natale

    Salvo e Valentino, un ladro e un prete, si ritroveranno a fare un viaggio nel tempo, fino all'Anno Zero....

  2. 2. Frozen 2 - Il segreto di Arendelle  1.640.886
  3. 3. L'immortale  1.114.347
  4. 4. Cena con delitto - Knives out  1.024.963
  5. 5. Un giorno di pioggia a New York  395.422
  6. 6. Che fine ha fatto Bernadette?  180.700
  7. 7. L'inganno Perfetto  151.003
  8. 8. Cetto c'è, senzadubbiamente  142.592
  9. 9. L'ufficiale e la spia  127.337
  10. 10. Midway  87.261

Tutta la classifica