SCHEDA FILM

IPNOSI

Anno: 1963 Durata: 90 Origine: ITALIA Colore: -

Genere:GIALLO

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:DOMIZIANA INTERNAZIONALE CIN.CA (ROMA), PROD. CIN.COS UNIDOS (MADRID), INTERNATIONAL GERMANIA FILM (BONN)

Distribuzione:DOMIZIANA INTERNAZONALE CIN.CA

TRAMA

Un trio di abilissimi artisti - Magda, Hans ed Erik - si esibisce ogni sera sul palcoscenico di un teatro, dando vita ad uno spettacolo pseudo scientifico, nel corso del quale Magda, fissando gli occhi scintillanti di un "muneco", cioè di un manichino, e udendo gli ordini impartitile dalla sua voce (voce che è poi quella di Hans - essendo questi ventriloquo) cade lentamente in catalessi. Servendosi di uno schermo radioscopico, Erik mostra agli affascinati spettatori il cuore della donna. Hans e Magda sono marito e moglie e si amano teneramente. Ma anche Erik ama Magda, avvelenato dalla gelosia. Un giorno, un fattorino, Cris, ruba del denaro nel camerino di Hans. Sorpreso dall'artista, lo stordisce con un pugno e fugge. Erik, sopraggiunto proprio in quell'istante, approfitta con spaventosa lucidità della situazione per uccidere Hans accusando Cris del delitto. Resosi latitante, Cris apprende dai giornali di essere accusato di omicidio. Indagando per suo conto, acquista la certezza che il vero assassino di Hans è proprio Erik. Allora lo raggiunge, ma viene ucciso da Erik. Anche Magda, intanto, è convinta della colpevolezza di Erik, e nel suo cuore, nella sua mente, è nato il desiderio quasi morboso di distruggerlo. Servendosi del "muneco", perseguita Erik fino allo spasimo, lo porta sul limite della follia, e pur rischiando, di essere da lui uccisa, lo costringe a confessare la propria colpa.

CRITICA

"Il regista Martin dobbiamo considerarlo come un Hitchcock spagnolo pieno di prospettive giovani [...]. E' una pellicola interessante dal punto di vista del soggetto, realizzata con talento, che apre orizzonti di speranza per la nostra cinematografia [...]". (A. De Espana, "Radiocinema", 5890, 30/5/19063).

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica