Il siero della vanit?2003

SCHEDA FILM

Il siero della vanità

Anno: 2003 Durata: 92 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:THRILLER

Regia:Alex Infascelli

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:RAI CINEMA, RODEO DRIVE

Distribuzione:01 DISTRIBUTION (2004)

ATTORI

Margherita Buy nel ruolo di Lucia Allasco
Francesca Neri nel ruolo di Sonia Norton
Valerio Mastandrea nel ruolo di Franco Berardi
Barbora Bobulova nel ruolo di Azzurra Rispoli
Ninni Bruschetta nel ruolo di Vittorio Terracciano
Maddalena Maggi nel ruolo di Ester Bonanni
Marco Cortesi nel ruolo di Matteo De Muzzi
Marco Giallini nel ruolo di Michele Benda
Antonio Ianniello nel ruolo di Pasquale Terracciano
Giovanni Argante nel ruolo di D. Calaciuria
Francesca Barone nel ruolo di Marina
Luis Molteni nel ruolo di Rocco Piccolo
Rosario J. Gnolo nel ruolo di Il mago Daniel
Daniele Borgia nel ruolo di Assisstente di studio
Alessandro Mario nel ruolo di Barienghi
Armando De Razza
Barbara Bonanni
Carlo de Ruggeri
Lucio Vinciarelli
Marica Coco
Nicola Paduano
Roberto Riccardi
 
 

MUSICHE

, Morgan
 
 

SCENOGRAFIA

Gomez, Cosimo
 

TRAMA

La sparizione di alcuni personaggi dello spettacolo è al centro dell'interesse dei media. Il guru televisivo Sonia Norton parla di "un attacco senza precedenti al cuore di una nazione". Le indagini vengono affidate a Lucia Allasco, ex ispettore di polizia, ancora in fase guarigione dopo un incidente avvenuto due anni prima. Le viene affiancato un collega, Franco Berardi, e presto i due scoprono che esiste un collegamento fra Sonia Norton e i personaggi scomparsi.

CRITICA

"'Il siero della vanità', è l'opera seconda di Alex Infascelli, regista di sicuro talento visivo e di imperdonabile pigrizia narrativa, già autore di 'Almost Blue' (da Lucarelli), qui alle prese con una storiellina così ovvia e scucita che sembra incredibile abbia coinvolto attori di nome. Ma tant'è. (...) Nulla che non avessimo già sentito mille volte. Condito dalle immancabili volgarità scodellate con la scusa della satira. Vecchio problema: per fare denuncia spesso si finisce col parlare lo stesso linguaggio di chi dovrebbe essere messo all'indice. Del resto, ad avvicinarsi troppo alla tv si rischia di caderci dentro. Negli ultimi anni solo Muccino è riuscito a evitare la trappola. Forse non è un caso." (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 16 aprile 2004) "Sul piano del giallo molto della sceneggiatura di Infascelli e Ammaniti è prevedibile, ma visivamente il film è coerente e prensile, le traiettorie psicologiche sono sghembe e malate, la trasferta dal piccolo mondo mediatico, sensazionalistico e impiccione, alla realtà made in Italy, con le sue finte euforie e falsità, è tragicamente immediato. Lavorando di fino sul grottesco, il film, peraltro distribuito dalla Rai, mette in allarme: troviamo noi il colpevole e condanniamolo." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 17 aprile 2004) "Diciamo subito che la sfida del 37enne Infascelli, replicata alla seconda prova dopo 'Almost Blue' e di nuovo con il sostegno di una firma di spicco - lì Lucarelli, qui Ammaniti autore del soggetto - è di quelle difficili: strutturare un thriller che funzioni come si deve, come sa il maestro del genere Dario Argento. L'intreccio c'è anche se fa leva su un motivo largamente usurato e tardivamente ricalcato su tanti esempi americani: la piovra televisiva madre di tutti i mostri (...) Più che entusiasmo per la prova in sé vogliamo esprimere compiacimento per una giovane personalità d'artista che va a rafforzare una squadra di trentenni di valore." (Paolo D'Agostini, 'la Repubblica', 17 aprile 2004)

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica