Il segreto di Santa Vittoria1969

SCHEDA FILM

Il segreto di Santa Vittoria

Anno: 1969 Durata: 139 Origine: USA Colore: C

Genere:COMMEDIA, GUERRA

Regia:Stanley Kramer

Specifiche tecniche:35 MM, PANAVISION, DE LUXE

Tratto da:romanzo omonimo di Robert Crichton

Produzione:STANLEY KRAMER PRODUCTIONS

Distribuzione:DEAR UA

ATTORI

Anthony Quinn nel ruolo di Italo Bombolini
Anna Magnani nel ruolo di Rosa Bombolini
Virna Lisi nel ruolo di Caterina Malatesta
Hardy Krüger nel ruolo di Cap. von Prum
Sergio Franchi nel ruolo di Tufa
Renato Rascel nel ruolo di Babbaluche
Giancarlo Giannini nel ruolo di Fabio
Patrizia Valturri nel ruolo di Angela
Eduardo Ciannelli nel ruolo di Luigi
Leopoldo Trieste nel ruolo di Vittorini
Gigi Ballista nel ruolo di Padre Polenta
Quinto Parmeggiani nel ruolo di Copa
Carlo Caprioli nel ruolo di Giovanni Pietrosanto
Francesco Mulè nel ruolo di Francucci
Wolfgang Jansen nel ruolo di Sergente Zopf
 

SOGGETTO

Crichton, Robert
 

SCENEGGIATORE

Maddow, Ben
Rose, William
 

MUSICHE

Gold, Ernest
 

SCENOGRAFIA

Clatworthy, Robert
 

COSTUMISTA

King, Joe
 

EFFETTI

Lee, Danny

TRAMA

Alla caduta del fascismo, il popolo di Santa Vittoria - un paese nel Piemonte famoso per la qualità del suo vino - elegge sindaco un vinaio ubriacone - Italo Bombolini. Qualche giorno dopo arriva la notizia che i tedeschi in ritirata vogliono impadronirsi di tutto il vino imbottigliato, unica ricchezza del paese, custodito nella cantina sociale. Consigliato da Carlo - un ufficiale disertore, che vive nascosto in casa della contessa Malatesta - Bombolini decide di giocare i tedeschi, nascondendo un milione di bottiglie in una grotta d'epoca romana. Compiuta l'operazione, a cui collabora tutto il paese, e arrivati i tedeschi, Bombolini consegna al loro comandante, il capitano Von Prum, le centomila bottiglie rimaste, assicurandolo che non ve ne sono altre. Sapendo che il sindaco mente, Von Prum fa perquisire il paese, ma senza risultato. Meno arrendevoli di lui, giungono due militari con il compito di strappare alla verità ai sanvittoriani, ma Bombolini riesce a giocare anche loro. Irritato, Von Prum minaccia dapprima di uccidere Carlo, poi lo stesso Bombolini. In entrambi i casi, però, i sanvittoriani continuano a tacere e il capitano, giunto l'ordine di partire, se ne va senza essere riuscito a scoprire dove è stato nascosto il vino.

CRITICA

"Malgrado qualche accento scopertamente farsesco e il fastidioso macchiettismo con cui sono rappresentati i protagonisti della vicenda, il film, soprattutto per merito dei bravi interpreti, risulta complessivamente divertente e ben congegnato." '(Segnalazioni cinematografiche', vol. 68, 1970)

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica