SCHEDA FILM

IL PICCOLO VETRAIO

Anno: 1955 Durata: - Origine: ITALIA Colore: -

Genere:DRAMMATICO

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:ROMANZO "IL RACCONTO DEL PICCOLO VETRAIO" DI: OLIMPIA DE GASPERI

Produzione:FILMEX FRANCA FILM

Distribuzione:FILMEX

TRAMA

Piero e Nino, figli di poveri pescatori, vengono affidati dal padre, verso un determinato compenso, a un francese, tale Neroni, che recluta giovanetti per farli lavorare nella sua vetreria. Condotti in Francia insieme ad altri ragazzi, i due fratelli vengono avviati al loro duro lavoro; ma Nino, troppo piccolo e debole, non vi resiste. Il cibo è scarso e ai due piccoli vengono spesso inflitte delle punizioni. Neroni infierisce contro di loro, aiutato da una vecchia megera. Con l'appoggio di un giovane operaio della fabbrica i due ragazzi fuggono ed a loro s'accompagna Bibì, figlio di un attore girovago. Ma Nino s'ammala e muore nel momento in cui Neroni è riuscito a rintracciare i fuggitivi: per impedire che Bibì parli, Neroni porta anche lui alla vetreria. La stessa notte Piero riesce a raggiungere il cimitero, dove e stato sotterrato Nino. Qui viene scoperto dal barone de La notte, un generale di Napoleone, che al cimitero s'incontra la notte col partigiani dell'imperatore; esiliato all'Elba. Temendo che il ragazzo possa fare delle chiacchiere compromettenti, il barone conduce Piero nel suo palazzo. Egli ascolta con commozione il racconto, che il ragazzo gli fa delle sue sofferenze e indignato contro Neroni e minaccia di denunciarlo alla polizia. Ma Nerone, che è al corrente dell'attività clandestina del barone, si fa beffe delle sue minaccie. Le parole di Nerone impressionano vivamente de La Motte, che si vede a mal partito, quando giunge improvvisamente la notizia che Napoleone è sbarcato in Francia. Piero, aiutato dal suo protettore, può raggiungere l'Italia e riabbracciare sua madre.

CRITICA

"Il lavoro è realizzato con mezzi modesti". (Segnalazioni Cinematografiche).

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica