SCHEDA FILM

IL NIDO DELL'AQUILA

Anno: 1983 Durata: 87 Origine: USA Colore: C

Genere:AVVENTURA

Regia:-

Specifiche tecniche:NORMALE A COLORI

Tratto da:-

Produzione:JOHN DALY DEREK GIBSON

Distribuzione:C.I.D.I.F. (1987) - VIDEOGRAM

TRAMA

Whittier, un ricchissimo collezionista di uova di uccelli rari, incarica uno scalatore - Michael Walker - di procurargli a tutti i costi le uova dell'aquila calva. L'ingaggio è lucroso e Walker raggiunge una zona fluviale dell'America del Nord e si prepara alla non facile impresa. Malauguratamente, l'aquila calva nidifica in vetta ad una torre rocciosa che si leva in un'isola di proprietà di Jim Malden, un ex-sergente reduce dal Vietnam, che per fatale errore ha ucciso "in loco" moglie e figlio e protegge con ogni mezzo le varie specie di animali che vivono nel suo paradiso terrestre. Walker stabilisce concreti rapporti con Stella Clayton, proprietaria dell'emporio dello scalo; difende l'ex-sergente in occasione di una aggressione che questi subisce; poi si reca nell'isola e lo scorbutico proprietario lo invita a restare sul posto, restando tuttavia sempre all'oscuro delle reali intenzioni dell'ospite. Il reduce non lo dice, ma e innamorato di Stella, il cui bambino lo ammira moltissimo e Michael lo spinge infine a dichiararsi a lei; restato solo, scala la roccia e si porta fino al nido. L'altro, che ha vissuto con Stella il sospirato momento d'amore, vincendo finalmente angoscie e ricordi, ha come un presentimento; fugge verso l'isola, si arma e spara verso colui che sta per impossessarsi delle preziosissime uova (e le fotografie che Jim scopre nello zaino sono una prova inequivocabile). Ma Michael rinuncerà: ha capito che la natura ha leggi che vanno rispettate. Malden molto occupato nel suo nuovo ruolo di capo famiglia.

CRITICA

Favoletta ecologica particolarmente noiosa e piuttosto violenta, con l'unica attrattiva di qualche nome conosciuto nel cast. Ma il nome è una cosa e l'interpretazione un'altra. (Francesco Mininni, Magazine italiano tv)

Trova Cinema

Box office
dal 2 al 5 aprile

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica