SCHEDA FILM

Il mio amico Jekyll

Anno: 1960 Durata: 80 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:SATIRICO

Regia:Marino Girolami

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:MARINO GIROLAMI PER M.G. CIN.CA

Distribuzione:CEI-INCOM

ATTORI

Ugo Tognazzi nel ruolo di Giacinto Floria
Abbe Lane nel ruolo di Mafalda De Matteis
Hélène Chanel nel ruolo di Rossana
Linda Sini nel ruolo di Adelaide
Luigi Pavese nel ruolo di Il Colonnello
Anna Campori nel ruolo di Clarissa De Matteis
Tina Gloriani nel ruolo di Irma De Sanginto
Dori Dorika nel ruolo di Yvonne
Mimmo Poli nel ruolo di Rupio
Arturo Bragaglia nel ruolo di Perimetri
Raimondo Vianello nel ruolo di Prof. Fabius
Carlo Croccolo nel ruolo di Arguzio
Elena Fontana nel ruolo di Loredana
Gloria Milland nel ruolo di Mara
Angela Portaluri nel ruolo di Fanny
Ivana Gilli nel ruolo di Margot
Enzo Maggio nel ruolo di Cameriere
Leopoldo Valentini nel ruolo di Membro Spagnolo
Marcello Bonini Olas nel ruolo di Padrino Al Duello
Mirko Testi nel ruolo di Membro Italiano
Pasquale De Filippo nel ruolo di Membro Francese
Pina Gallini nel ruolo di Sorvegliante Al Collegio
Silvio Bagolini nel ruolo di Membro Alla Commissione
 

MONTAGGIO

Fraticelli, Franco
 

SCENOGRAFIA

D'Eugenio, Saverio
 

COSTUMISTA

Deriu, Giulia

TRAMA

Giacinto Floria, precettore in un Istituto di rieducazione femminile, viene rapito ogni notte dal dottor Jekyll, il quale riesce a trasformare la personalità del compassato pedagogo, istillandogli istinti primitivi, che ne fanno un sadico e un vizioso. Avvenuta la trasformazione, il prof. Giacinto si dà ad imprese licenziose nelle quali vengono coinvolte le ragazze dell'istituto. Succedono così dei fatti che appaiono inspiegabili finché un detective non riesce a scoprire il misterioso retroscena. Ora il dottor Jekyll non potrà più intromettersi nella vita del prof. Giacinto, al quale sarà reso possibile coronare un onesto sogno d'amore.

CRITICA

"Storiella comica ispirata alla lontana al libro di Stevenson. Tognazzi e Vianello cambiano volontariamente e nvolontariamente personalità durante tutto il film". (Anonimo, "Nuovo Spettatore Cinematografico" 28/29 febbraio 1962)

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica