SCHEDA FILM

Il maestro e Margherita

Anno: 1972 Durata: 100 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:Aleksandar Petrovic

Specifiche tecniche:PANORAMICA TECHNICOLOR, EASTMANCOLOR

Tratto da:romanzo omonimo (1967, postumo) di Michail Bulgakov

Produzione:EURO INTERNATIONAL FILM, DUNAV FILM

Distribuzione:EURO

ATTORI

Ugo Tognazzi nel ruolo di Nikolaj Maksudov
Mimsy Farmer nel ruolo di Margherita
Alain Cuny nel ruolo di Prof. Woland/Satana
Velimir 'Bata' Zivojinovic nel ruolo di Koroiev
Pavle Vujisic nel ruolo di Azazelo
Fabian Sovagovic nel ruolo di Berlioz
Ljuba Tadic nel ruolo di Ponzio Pilato
Zlato Munidic nel ruolo di Oskar Danilovic
Danilo 'Bata' Stojkovic nel ruolo di Bobov Danilo Stojkovic
Tasko Nacic nel ruolo di Rimsky
Fahro Konjhodzic nel ruolo di Lavrovic
Ratomir Reljc nel ruolo di Gesu' Cristo
Janez Vrhovec nel ruolo di Latunsky
Eugen Verber nel ruolo di Ariman
Branka Veselinovic nel ruolo di Madame Ariman
 
 
 

MONTAGGIO

Ilic, Mihajilo
 

SCENOGRAFIA

Gavrik, Vlastimir
 

EFFETTI

Vukotic, Dusan

TRAMA

Siamo nel 1925, a Mosca, dove si stanno svolgendo le ultime prove del dramma "Ponzio Pilato" di Nikolaj Maksudov. Spaventato da alcune espressioni del testo, secondo le quali ogni potere è contro la libertà, il direttore del teatro ricorre al presidente dell'associazione scrittori proletari. Nella vicenda si inserisce Satana, nelle vesti di un maestro di magia nera, il professor Woland, assistito da Azazillo e da Koroviev. Il diavolo, pur facendo del suo meglio, non riesce ad impedire l'accantonamento del dramma e l'internamento di Nikolaj in un manicomio. Non migliore fortuna ha la dolce Margherita, la moglie di un poliziotto, innamorata dello scrittore e sua discreta consolatrice, che non riesce a ottenere spiegazioni o a raggiungere l'amato. Woland allora allestisce con i suoi assistenti la propaganda e la messa in scena della prima di "Ponzio Pilato", quindi, alla presenza di un folto pubblico, deride con uno spettacolo di magia l'avidità e l'incoerenza dei moscoviti. Nikolaj, miracolosamente presente, assiste al suo dramma poi muore abbandonato nel letto ove è stato legato con la camicia di forza. Margherita è sola nel teatro abbandonato dagli spettatori, terrorizzati e caricati dalla polizia.

Trova Cinema

Box office
dal 2 al 5 aprile

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica