Il grido della terra1949

SCHEDA FILM

Il grido della terra

Anno: 1949 Durata: 90 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:DRAMMATICO

Regia:Duilio Coletti

Specifiche tecniche:35 MM

Tratto da:-

Produzione:ALBERT SALVATORI PER LUX FILM

Distribuzione:LUX FILM - PANTMEDIA

ATTORI

Marina Berti nel ruolo di Dina
Andrea Checchi nel ruolo di Arič
Vivi Gioi nel ruolo di Judith, amante di David
Carlo Ninchi nel ruolo di Comandante della nave
Filippo Scelzo nel ruolo di Professor Taumen
Luigi Tosi nel ruolo di David Taumen
Peter Trent nel ruolo di Tenente Birkmore
Elena Zareschi nel ruolo di Ada
Alessandro Fersen nel ruolo di Il rabbino
Wanda Capodaglio
Cesare Polacco
Arnoldo Foā
Alfredo Varelli
Claudio Perrone
Edmondo Costa
Henry Bidon
Joop van Hulsen
Michael Tor
Nerio Bernardi
Nicola Di Gianvito
Pietro Sharoff
Renato Bossi
Vittorio Duse
 

MONTAGGIO

Serandrei, Mario
 

COSTUMISTA

Luzzati, Emanuele

TRAMA

Il prof. Taumen, celebre chirurgo israelita, e Dina, la sua futura nuora, hanno subito la deportazione in Germania: liberati dagli alleati, vengono trasferiti in Puglia, in un campo di profughi. Di lā, insieme ad altri correligionarii, raggiungono la Palestina, sotto la guida di Arič, membro dell'Haganā. In Palestina, gli estremisti ebrei conducono la guerriglia contro gli inglesi. Uno dei pių attivi terroristi antinglesi č David Taumen, figlio del professore e giā fidanzato di Dina che ora convive con Judith anche lei votata alla causa dell'indipendenza ebraica in modo estremo. Informato dell'arrivo del padre, ch'egli non sperava pių di rivedere, David va a trovarlo nella colonia agricola che ospita i profughi: l'inattesa presenza di Dina lo turba profondamente. Qui egli trova anche Arič, che con lui ha combattuto nelle file degli alleati: tra i due antichi compagni d'armi si accende una tempestosa discussione. L'uno sostiene i principi moderati dell'Haganā, l'altro predica il terrorismo. Intanto un distaccamento inglese, alla caccia degl'immigrati clandestini, circonda la colonia agricola. Taumen e Dina possono sottrarsi alla cattura. Il giorno dopo David compie un attentato contro il quartier generale inglese ma vien fatto prigioniero. Per rappresaglia i terroristi catturano e tengono in ostaggio il tenente inglese Birkmore, giā commilitone di David. Ambedue vengono fucilati. Nella colonia agricola riprende il lavoro: Arič e Dina si avviano tristemente ai campi da dissodare.

CRITICA

"Un film messo in cantiere per sfruttare uno sfondo di attualitā, ma che ha avuto il torto di essere superato in volata dagli avvenimenti. In quanto al resto, una buona storia, realizzata da Coletti con troppe preoccupazioni documentaristiche che sfociano spesso in descrizioni inutili e in un colore locale che sa di falso." (m.g., "Intermezzo", n. 14 del 3 luglio 1949).

Trova Cinema

Box office
dal 12 al 15 settembre

Incasso in euro

  1. 1. Spider-Man: Far From Home  1.485.131
    Spider-Man: Far From Home

    Peter Parker decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando deci...

  2. 2. Serenity - L'isola dell'inganno  388.748
  3. 3. Edison - L'uomo che illuminō il mondo  384.234
  4. 4. Toy Story 4  258.275
  5. 5. Annabelle 3  231.470
  6. 6. Birba - Micio combinaguai  86.541
  7. 7. Domino  65.754
  8. 8. Aladdin  46.374
  9. 9. Pets 2 - Vita Da Animali  41.309
  10. 10. Nureyev. The White Crow  33.441

Tutta la classifica