SCHEDA FILM

Il Danubio rosso

Anno: 1949 Durata: 119 Origine: USA Colore: B/N

Genere:DRAMMATICO, POLITICO

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:romanzo "Danubio Rosso" di Bruce Marshall

Produzione:MGM

Distribuzione:MGM

TRAMA

Il colonnello Nicobar, dell'esercito USA, viene trasferito da Roma a Vienna durante l'occupazione americana seguita al termine della seconda guerra mondiale, con l'incarico di occuparsi di far rimpatriare obbligatoriamente i profughi russi. Lo accompagnano un giovane maggiore, Tony, e la sua segretaria Olga. I tre trovano alloggio in un convento di suore, dove Tony conosce Maria, una ragazza che vi si è rifugiata, e se ne innamora. Maria è di origine tedesca ma è cittadina sovietica per cui deve essere consegnata al comando russo che ne ha fatto richiesta. Nicobar nello svolgere il suo lavoro ha l'occasione di comprendere quale sia la realtà della vita nell'Unione Sovietica attraverso la conoscenza, inevitabile, delle drammatiche situazioni personali di molti di loro. Questo fatto lo spinge, nonostante sia lontano da ogni sentimentalismo, ad avere una reazione violenta. Intanto Maria riesce a sfuggire ai russi e viene nascosta da alcuni amici in una villa. Il colonnello Nicobar recatosi a Roma espone al comando americano la reale situazione dei profughi mentre la Madre Superiora che lo ha accompagnato viene ricevuta dal Pontefice. Il colonnello Nicobar viene sostituito, a Vienna, da un altro ufficiale che tenta di catturare Maria ma lei si uccide dopo aver chiesto perdono a Dio del suo gesto. Finalmente vengono impartite nuove disposizioni che vietano il rimpatrio forzato dei profughi.

CRITICA

"E' un buon film di propaganda: efficace l'interpretazione dei caratteri principali. Buona la fotografia." (Segnalazioni cinematografiche, vol. 27, 1950)

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 maggio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234
  10. 10. Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)  121.947

Tutta la classifica