IL CORVO 21996

SCHEDA FILM

IL CORVO 2

Anno: 1996 Durata: 86 Origine: USA Colore: C

Genere:HORROR

Regia:-

Specifiche tecniche:NORMALE A COLORI

Tratto da:BASATO SUI FUMETTI IDEATI DA JAMES O'BARR

Produzione:E.R. PRESSMAN-JEFF MOST

Distribuzione:CECCHI GORI DISTRIBUZIONE (1996) - CECCHI GORI HOME VIDEO

TRAMA

In una Los Angeles infestata dal crimine e calata in una perenne oscuritā si sta celebrando il giorno dei morti, per ricordare gli spiriti dei defunti. Nell'orgia dei festeggiamenti e nei disordini che seguono, il giovane meccanico di motociclette Ashe e il figlioletto asistono ad un orribile delitto e rimangono a loro volta vittime dell'assassino. Ma poco dopo, Ashe torna in vita, dotato degli inquietanti poteri del Corvo e si dedica a mettere in atto una feroce vendetta. Entra in contatto con Sarah, ragazza che lo attrae e che scopre essere legata a lui da un misterioso rapporto psichico. La vendetta di Ashe diventa allora pių difficile del previsto, perchč deve superare profondi legami interiori. Nello scontro finale, Ashe riesce ad eliminare Judah, signore del crimine, e a vendicare cosė la morte del figlioletto. Ma anche Sarah rimane vittima sul terreno. I Corvi comunque sono tornati a fare giustizia.

CRITICA

Nel raccontare l'avventura umana dello zombie col mascara pittato di bianco, l'autore getta all'inconscio dello spettatore oggetto una manciata di messaggi confusi, altro che aureolarsi con Edgar Allan Poe, risparmiando perfino sul romanticismo che era l'unica āncora del primo film. Nella sicurezza che ci sia una continuitā tra il di quā e il di lā, il cavaliere nero Vincent Perez s'adegua, poverino, a uno standard basso di espressivitā, vittima di un cinema in stile video clip, ormai sempre pių frequente e nocivo, un cinema che non raggiunge nč cuore nč cervello, ma stimola soltanto automatiche reazioni nervose. (Corriere della Sera, Maurizio Porro, 4/11/1996) Questioni di buon senso a parte, era impossibile fare un sequel del "Corvo", il film sul cui set morė Brandon Lee in circostanze rimaste misteriose. Ma gli affari sono affari e un Corvo 2, alla fine, č nato: č un uccello esile, incapace di spiccare il volo, un autentico zombie-movie, in una parola. Senza spingersi a evocare il volatile di Poe, ce nč abbastanza per rimpiangere il lugubre romanticismo del prototipo di Alex Proyas. (La Repubblica, Roberto Nepoti, 6/11/1996)

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la cittā perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica