I grandi condottieri1965

SCHEDA FILM

I grandi condottieri

Anno: 1965 Durata: 102 Origine: SPAGNA Colore: C

Genere:RELIGIOSO

Regia:Francisco Pérez Dolz|Marcello Baldi

Specifiche tecniche:PANORAMICA, EASTMANCOLOR

Tratto da:ispirato a alcuni racconti della "Bibbia"

Produzione:SANPAOLO FILM (ROMA), SAN PABLO FILM (MADRID)

Distribuzione:M.G.M.

ATTORI

Ivo Garrani nel ruolo di Gedeone ("Gedeone")
Fernando Rey nel ruolo di Lo "straniero" ("Gedeone")
Maruchi Fresno nel ruolo di Moglie di Gedeone ("Gedeone")
Giorgio Cerioni nel ruolo di Jeter, figlio di Gedeone ("Gedeone")
José Jaspe nel ruolo di Zebaj ("Gedeone")
Barta Barry nel ruolo di Fara ("Gedeone")
Beny Deus nel ruolo di Salmunna ("Gedeone") Beni Deus
Anton Geesink nel ruolo di Sansone ("Sansone")
Rosalba Neri nel ruolo di Dalila ("Sansone")
Piero Gerlini nel ruolo di Farim ("Sansone")
Luz Márquez nel ruolo di Donna di Gaza ("Sansone")
Paolo Gozlino nel ruolo di Principe di Gaza ("Sansone")
Lucio De Santis nel ruolo di Nabur ("Sansone")
Anna Maria Noé nel ruolo di Madre di Sansone ("Sansone")
José Martín nel ruolo di Architetto ("Sansone")
Consalvo Dell'Arti
Mirko Ellis
Sergio Ammirata
 

MUSICHE

Usuelli, Teo
 

MONTAGGIO

Attenni, Giuliana
 

COSTUMISTA

Desideri, Giorgio

TRAMA

"Gedeone" - Una notte, al contadino Gedeone appare un angelo che gli si presenta come un misterioso "straniero" e lo esorta a mettersi a capo degli Israeliti e a organizzare la rivolta contro i Medianiti. Le tribù di Israele rispondono con entusiasmo all'appello e Gedeone sceglie 300 uomini che conduce alla vittoria e alla libertà. Quando gli viene offerto il trono, però - conscio della propria inadeguatezza - Gedeone decide di non accettare: l'unico sovrano di Israele non è altri che Jahvé. "Sansone" - Durante la dominazione da parte dei Filistei, il giovane Sansone viene nominato giudice del popolo eletto e uccide mille nemici con una mascella d'asino. Per scoprire il segreto della sua invincibilità, i Filistei ricorrono alla bellezza di Dalila che, dopo aver sedotto l'eroe, riesce a imprigionarlo. Chiesto perdono a Dio, Sansone - nonostante la cecità inflittagli come punizione - sconfigge i nemici seppellendoli tra le macerie del loro tempio pagano.

CRITICA

"Il film, tratto con fedeltà dalla Bibbia, ne presenta due personaggi: Gedeone e Sansone. Complessivamente dignitoso nella forma e attento alla resa dello spirito dei sacri testi, il film è ritmato con buon respiro e risulta interessante nel primo episodio, un po' esteriore e meno incisivo del secondo." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 58, 1965)

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica