SCHEDA FILM

I duri di Oklahoma

Anno: 1973 Durata: 102 Origine: USA Colore: C

Genere:AVVENTURA, DRAMMATICO

Regia:-

Specifiche tecniche:35 MM, PANAVISION, TECHNICOLOR

Tratto da:-

Produzione:STANLEY KRAMER PRODUCTIONS

Distribuzione:CEIAD

TRAMA

Sorda alle offerte d'acquisto da parte della societÓ petrolifera 'Pan Oklahoma', che Ŕ giÓ entrata in possesso di molti terreni lý intorno, Lena Doyle, armata di una trivella e con l'aiuto di un indiano, sonda da sola il terreno di una collinetta di sua proprietÓ. Ma la societÓ non demorde e incarica il cinico Hellman di acquistare la collina a qualsiasi prezzo. A questo punto Lena si vede costretta ad accettare l'aiuto di suo padre, Cleon, che ha assoldato un vagabondo, Mason, per contrastare la societÓ con ogni mezzo. Le reiterate violenze di Hellman e dei suoi uomini non cessano neppure con l'intervento del figlio del presidente della societÓ petrolifera. Questi prima uccidono l'indiano, poi picchiano Mason e la stessa Lena e infine assassinano anche Cleon, cercando di impossessarsi della collina in ogni modo, anche con assedi e incendi. Ma nella terra sottostante la collina non c'Ŕ nulla e a Lena, senza pi¨ nulla, non resta che decidere di seguire Mason lontano da lý.

CRITICA

"Per quanto il film sia stato diretto da un apprezzato autore, si ha l'impressione che questa volta egli si sia principalmente impegnato nel raccogliere un cast di tutto rispetto, senza rivivere con adeguata intensitÓ il dramma delle poche persone schiacciate dalla prepotenza di una mastodontica azienda industriale. Per quanto, al di lÓ di alcuni cedimenti di ritmo, la tecnica in genere non meriti appunti, il lavoro non aggancia l'attenzione e, soprattutto, non suggerisce riflessioni proporzionali all'ingiustizia consumata. La figura della donna, indurita dalla lunga situazione di lotta, Ŕ poco credibile e poco 'femminile'. Le due figure di uomini che l'aiutano nonostante la sua disperata avversione, sono patetici ma poco plausibili. Il personaggio del bieco persecutore sembra l'incarnazione di una potenza diabolica tratta da certe raffigurazioni medievali esasperate fantasticamente." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 76, 1974)

Trova Cinema

Box office
dal 21 al 24 maggio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni pi¨ belli  1.196.456
    Gli anni pi¨ belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234
  10. 10. Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)  121.947

Tutta la classifica