SCHEDA FILM

I BOSTONIANI

Anno: 1984 Durata: 129 Origine: GRAN BRETAGNA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:-

Specifiche tecniche:PANORAMICA

Tratto da:ROMANZO DI HENRY JAMES "THE BOSTONIANS"

Produzione:MERCHANT IVORY PRODUCTIONS IN COLLABORAZIONE CON WGBH BOSTON, REDIFFUSION E ALMI ENTERTAINMENT FINANCE CORPORATION

Distribuzione:BIM DISTRIBUZIONE (1987) - PLAYTIME - GENERAL VIDEO - SAN PAOLO AUDIOVISIVI - LANTERNA HOME VIDEO - LASERDISC:RCS FILMS & TV,PHILIPS VIDEO CLASSICS

TRAMA

A Boston, fine del secolo XIX, Olive Chancellor - una donna non più giovanissima - pone la propria intelligenza ed una indomabile passione alla causa del movimento femminista. Appoggiata dal consenso di molte persone (anche uomini) della migliore società locale, Miss Olive trova in una ragazza - Verena Tarrant - la migliore interprete del proprio entusiasmo. Dal padre di Verena (mezzo guaritore e mezzo imbonitore) Olive ottiene di tenere in casa sua quest'ultima, arricchendone la preparazione e preparandola a parlare nei circoli privati e nei sontuosi alloggi della gente bene. Allo spirito possessivo della donna si oppone, tuttavia, Basil Ransome, un lontano cugino di New York, sinceramente innamorato di Verena, assai scettico sulle possibilità del movimento femminista e deciso ad avere la meglio nel cuore della giovane. Tra i due è lotta aperta ma, proprio alla vigilia di un grande discorso in un locale pubblico, Verena cede alla emozione e al pianto: ha capito che il suo cuore ed il suo posto sono ormai vicino a Basil. Non resta a Miss Olive, delusa e addolorata, che riprendere da sola la propria battaglia per i diritti civili delle donne ed un loro avvenire migliore .

CRITICA

"L'ambientazione del regista Ivory è raffinata e perfetta nei dettagli." (Teletutto) "Ivory è sempre raffinato, ed è sicuramente un grande ricostruttore di epoche e ambienti. Ma talvolta gli argomenti che affronta sembrano quasi deliberatamente scabrosi: in questo caso, il sospetto sopravanza la ricchezza storica e scenografica. Neanche Redrave, con la sua straordinaria "antipatia" riesce a far quadrare i conti. Il problema è uno solo: realizzato prima di "Camera con vista", il film è stato distribuito dopo per sfruttarne il successo." (Francesco Mininni, Magazine italiano tv) "Tratto dall'omonimo romanzo di James, è un'esercitazione di stile di livello molto alto. Lento, pieno di tempi morti, s'avvale di una ricostruzione d'ambiente accuratissima, di ottimi dialoghi e d'una grande Redgrave." (Laura e Morando Morandini, Telesette)

Trova Cinema

Box office
dal 9 al 12 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Il primo Natale  3.142.556
    Il primo Natale

    Salvo e Valentino, un ladro e un prete, si ritroveranno a fare un viaggio nel tempo, fino all'Anno Zero....

  2. 2. Frozen 2 - Il segreto di Arendelle  1.640.886
  3. 3. L'immortale  1.114.347
  4. 4. Cena con delitto - Knives out  1.024.963
  5. 5. Un giorno di pioggia a New York  395.422
  6. 6. Che fine ha fatto Bernadette?  180.700
  7. 7. L'inganno Perfetto  151.003
  8. 8. Cetto c'è, senzadubbiamente  142.592
  9. 9. L'ufficiale e la spia  127.337
  10. 10. Midway  87.261

Tutta la classifica