Ho sognato un angelo1941

SCHEDA FILM

Ho sognato un angelo

Anno: 1941 Durata: 125 Origine: USA Colore: B/N

Genere:COMMEDIA

Regia:George Stevens

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:GEORGE STEVENS PER COLUMBIA PICTURES CORPORATION

Distribuzione:CEIAD - PANARECORD, RCS FILMS & TV - DVD: FLAMINGO VIDEO (2010)

ATTORI

Irene Dunne nel ruolo di Julie Gardiner Adams
Cary Grant nel ruolo di Roger Adams
Beulah Bondi nel ruolo di Miss Oliver
Edgar Buchanan nel ruolo di Applejack Carney
Ann Doran nel ruolo di Dotty 'Dot'
Eva Lee Kuney nel ruolo di Trina a 6 anni
Leonard Willey nel ruolo di Dottor Hartley
Wallis Clark nel ruolo di Il giudice
Walter Soderling nel ruolo di Billings
Jane Biffle nel ruolo di Trina a un anno Baby Biffle
Billy Bevan nel ruolo di McDougal (non accreditato)
Charles Flynn nel ruolo di Bob (non accreditato)
Diane Fleetwood nel ruolo di Trina neonata (non accreditata)
Doris Herbert nel ruolo di La moglie del ministro (non accreditata)
Dorothy Adams nel ruolo di Madre nella macchina (non accreditata)
Edmund Elton nel ruolo di Ministro (non accreditato)
Iris Han nel ruolo di O-Hanna-San (non accreditata)
John Ferguson nel ruolo di Padre (non accreditato)
Lynton Brent nel ruolo di Reporter (non accreditato)
Mary Bovard nel ruolo di Ragazza (non accreditata)
 

SOGGETTO

Cheavens, Martha
 

SCENEGGIATORE

Ryskind, Morrie
 
 

MONTAGGIO

Meyer, Otto
 

SCENOGRAFIA

Banks, Lionel

TRAMA

Julie e Roger ne hanno passate tante insieme, ma ormai, dopo la morte della figlia adottiva, il loro matrimonio è agli sgoccioli. Prima di abbandonare la casa, Julie decide di riascoltare i loro vecchi dischi e le note la riportano indietro con la memoria. Rivive così tutte le tappe fondamentali della sua storia d'amore con Roger: dal primo incontro, al giorno del matrimonio, alla partenza per il Giappone, fino al ritorno a casa e alla adozione di Trina. Forse, però, una speranza d tornare insieme ancora c'è...

CRITICA

"Pellicola sentimentale e commovente che si giova di alcune eccellenti trovate cinematografiche e di un'interpretazione di prim'ordine." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 21, 1947)

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica