Gli spietati1992

SCHEDA FILM

Gli spietati

Anno: 1992 Durata: 131 Origine: USA Colore: C

Genere:DRAMMATICO, WESTERN

Regia:Clint Eastwood

Specifiche tecniche:35 MM, SCOPE

Tratto da:-

Produzione:CLINT EASTWOOD PER MALPASO PRODUCTIONS, WARNER BROS.

Distribuzione:WARNER BROS. ITALIA (1993) - WARNER HOME VIDEO - BLU-RAY: WARNER HOME VIDEO (2012)

ATTORI

Clint Eastwood nel ruolo di Bill Munny
Gene Hackman nel ruolo di Little Bill Daggett
Morgan Freeman nel ruolo di Ned Logan
Richard Harris nel ruolo di Bob l'Inglese
Anna Levine nel ruolo di Delilah Fitzgerlad
Anna Thomson nel ruolo di Delilah Fitzgerlad
Frances Fisher nel ruolo di Strawberry Alice
Jaimz Woolvett nel ruolo di Schofield Kid
Aline Levasseur nel ruolo di Penny Munny
Anthony James nel ruolo di Skinny Dubois
Ben Cardinal nel ruolo di Johnny Foley
Beverley Elliott nel ruolo di Silky
Blair Haynes nel ruolo di Paddy Mc Gee
Cherrilene Cardinal nel ruolo di Sally Two Trees
David Mucci nel ruolo di Quick Mike
Frank C. Turner nel ruolo di Fuzzy
Garner Butler nel ruolo di Eggs Anderson
Henry Kope nel ruolo di German Joe Schultz
Jefferson Muppy nel ruolo di Fatty Rossiter
Jeremy Ratchford nel ruolo di Il Vice Andy Russell
John Pyper-Ferguson nel ruolo di Charley Hecker
Josie Smith nel ruolo di Crow Creek Kate
Larry Reese nel ruolo di Tom Luckinbill
Liisa Repo-Martell nel ruolo di Faith
Lochlyn Munro nel ruolo di Texas Slim
Mina E. Mina nel ruolo di Muddy Chandler
Philip Hayes nel ruolo di Lippy Mac Gregor
Rob Campbell nel ruolo di Davey Bunting
Robert Koons nel ruolo di Crocker
Ron White nel ruolo di Clyde Ledbetter
Sam Karas nel ruolo di Thirsty Thurston
Saul Rubinek nel ruolo di W.M. Beauchmp
Shane Meyer nel ruolo di Will Munny
Tara Dawn Frederick nel ruolo di Little Sue
Walter Marsh nel ruolo di Barbiere
 
 

SCENEGGIATORE

Peoples, David Webb
 

MONTAGGIO

Cox, Joel
 

SCENOGRAFIA

Bumstead, Henry
 

EFFETTI

Frazier, John

TRAMA

Nel 1880 a Big Wiskey, nel Wyoming, la prostituta Delilah Fitzgerald viene sfregiata da un cow boy, con la connivenza di un amico. Lo sceriffo Little Bill Daggett anziché arrestarli, come vogliono le prostitute, li multa in natura, obbligandoli solamente a consegnare cinque cavalli al proprietario del bordello come risarcimento. Inferocite, capeggiate da Alice Strawberry, le prostitute propongono una taglia di mille dollari per chi li eliminerà. Frattanto un giovane pistolero, Schofield Kid si mette in contatto con William Munny, allevatore, ex pistolero, che vive nel ricordo della donna che lo ha redento e lasciato con due figli da mantenere, l'epidemia che attacca i suoi maiali e la miseria. Informato della taglia dal giovane, che è nipote di un suo vecchio compagno di rapine, Munny dapprima rifiuta, ma poi, dopo aver convinto a seguirlo un ex collega, il nero Ned Logan si unisce a Schofield. Intanto a Big Wiskey è arrivato Bob l'inglese, un pistolero accompagnato da W. W. Beauchamp, un biografo francese al seguito. Dopo averlo pestato e incarcerato, lo sceriffo mette Bob sulla diligenza, mentre il biografo, conquistato dai modi rudi e dalla parlantina di Little Bill rimane nella cittadina. Arrivati in paese con la pioggia e messisi d'accordo con le prostitute, Munny Logan e Schofield si nascondono in una casa diroccata, ed in un agguato William uccide il più giovane dei due cow boy sui quali pende la taglia mentre Ned, che non ha osato sparare decide di abbandonare l'impresa. Intercettato dai compagni del morto Logan viene consegnato a Little Bill, che lo frusta inutilmente per sapere il nome dei compari. Il giovane Schofield, nel frattempo, uccide l'altro cow boy, ma non regge allo stress e abbandona. Incassata la taglia, ma avvertito da una delle prostitute che Ned è morto per le percosse ricevute, Munny prende la pistola del giovane, e in un drammatico confronto uccide lo sceriffo e quattro aiutanti, allontanandosi indisturbato dal paese.

CRITICA

Note di produzione: Girato in esterni tra Alberta, in Canada, e Sonora, California, il film è imperniato su una visione del West americano realistica e totalmente priva di sentimentalismi, e si fa portatore di un'idea elementare della vita, che s'incarna in personaggi il cui destino è determinato da eventi al di fuori del loro controllo. "Gli spietati" getta uno sguardo nuovo e disincantato sulla formazione dei miti e degli eroi leggendari. "Quattro Oscar (miglior film e miglior regista, miglior attore non protagonista Gene Hackman, miglior montaggio) sono andati a un film molto bello. Una resurrezione e insieme un requiem per il western. Pathos, azione, il dolore della vecchiaia." (Lietta Tornabuoni, 'La Stampa')

Trova Cinema

Box office
dal 28 al 1 dicembre

Incasso in euro

  1. 1. Cetto c'è, senzadubbiamente  2.479.936
    Cetto c'è, senzadubbiamente

    Un nuovo episodio legato a Cetto La Qualunque......

  2. 2. L'ufficiale e la spia  1.215.362
  3. 4. Le ragazze di Wall Street - Business i$ Business  577.263
  4. 5. Countdown  385.254
  5. 6. La famiglia Addams  379.466
  6. 7. Depeche Mode - Spirits in the Forest  325.788
  7. 8. Sono solo fantasmi  305.527
  8. 9. Parasite  295.915
  9. 10. Il giorno più bello del mondo  290.668

Tutta la classifica