Gli occhi del delitto1993

SCHEDA FILM

Gli occhi del delitto

Anno: 1993 Durata: 132 Origine: USA Colore: C

Genere:THRILLER

Regia:-

Specifiche tecniche:NORMALE A COLORI

Tratto da:-

Produzione:GARY LUCCHESI, DAVID WIMBURY PER LA PARAMOUNT PICTURES

Distribuzione:UIP - CIC VIDEO, DE AGOSTINI (THE ENGLISH MOVIE COLLECTION)

TRAMA

Tutti vivono un po' nell'oscurità in questo film, a partire dalla testimone chiave Helena che l'investigatore John Berlin, quello appena arrivato da Los Angeles, rintraccia in una clinica per ciechi. E' lei l'ultima donna ad avere visto, anzi sentito, o meglio odorato, l' assassino fetente che va uccidendo da mesi alcune ragazze non vedenti. E' chiaro che sulle prime nessuno crede a Berlin, neppure il cognato poliziotto, Ross, mentre s'affollano segnali sempre più minacciosi attorno. Helena, nel frattempo, è finita a letto con l'incauto investigatore. Sul suo capo stanno per addensarsi nuove nuvole, addirittura un'infamante accusa di omicidio...

CRITICA

E' un thrilling davvero niente male, il migliore sulla piazza. Smaltato e insinuante come impongono le nuove regole del genere, ha il pregio speciale di piegare l'ambientazione invernale a una storia di ossessioni incrociate che fa dimenticare talvolta l'intreccio più squisitamente giallo. (Michele Anselmi, L'Unità) La realtà, che illumina il cinema e ne moltiplica le sorprese, è ormai tagliata fuori da questi film pensati e realizzati dentro i muri e secondo i rituali della convenzione. Fondata da pionieri che andarono avanti anni scoprendo qualcosa di nuovo tutti i giorni, Hollywood da tempo si stiracchia nella pigrizia, nel prevenduto. Si risveglierà presto o tardi, come ha sempre fatto, altrimenti dovrà davvero chiudere bottega. Ma non sarebbe il caso per il film europeo di approfittare del sonno del gigante scatenando un'offensiva su tutti i fronti? (Tullio Kezich, Il Corriere della Sera) Bruce Robinson muove i soldatini con una certa farraginosità, non caratterizza a dovere le atmosfere grigie e piovose, indulge ad un dialogo demodè (non aiutato dal doppiaggio stranamente "duro") e ricorre troppo spesso all'espediente del sopralluogo al buio con l'ausilio della torcia elettrica. (Valerio Caprara, Il Mattino)

Trova Cinema

Box office
dal 5 al 8 dicembre

Incasso in euro

  1. 1. Frozen 2 - Il segreto di Arendelle  6.899.794
    Frozen 2 - Il segreto di Arendelle

    La Regina Elsa e la principessa Anna si spingeranno ancora oltre i confini del loro regno per scoprire qualcosa tenuto a lungo nascosto....

  2. 2. Un giorno di pioggia a New York  1.240.439
  3. 3. Cetto c'è, senzadubbiamente  1.115.564
  4. 4. L'ufficiale e la spia  721.370
  5. 5. Midway  576.769
  6. 7. Le ragazze di Wall Street - Business i$ Business  224.251
  7. 8. Parasite  141.341
  8. 9. Il Peccato  136.808
  9. 10. Countdown  132.262

Tutta la classifica