SCHEDA FILM

Gli amici di Nick Hezard

Anno: 1976 Durata: 100 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:Fernando Di Leo

Specifiche tecniche:PANORAMICA EASTMANCOLOR

Tratto da:-

Produzione:ERMANNO CURTI E RODOLFO PUTIGNANI PER CENTRO PRODUZIONI CIN.CHE CITTA' DI MILANO

Distribuzione:INTERFILM - DOMOVIDEO

ATTORI

Dagmar Lassander nel ruolo di Chantal
Fred Williams
Gabriele Ferzetti
Isabella Biagini nel ruolo di Cameriera
Lee J. Cobb nel ruolo di Robert Clark
Luc Merenda nel ruolo di Nick Hezard
Luciana Paluzzi nel ruolo di Borseggiatrice
Mario Pisu
Valentina Cortese nel ruolo di Madre Di Nick
William Berger nel ruolo di Rotman
 
 

SCENEGGIATORE

Silvestri, Alberto
 

MONTAGGIO

Giomini, Amedeo
 

SCENOGRAFIA

Cuppini, Francesco

TRAMA

Figlio di una "maîtresse" e di un celebre truffatore (defunto), il giovane Nick Hezard vive di piccoli imbrogli, del tutto indegni del "grande" genitore. A fornirgli involontariamente l'occasione di emularne le imprese è, un giorno il "boss" Robert Turner, che, dopo essersi servito di lui per truffare le assicurazioni fingendo un furto di gioielli, ha tentato di ucciderlo. Per vendicarsi di Turner, che gli ha anche ammazzato un amico, Hezard comincia, aiutato da una squadra di esperti imbroglioni, con lo strappare al "boss" - costretto a versarglieli per evitare guai maggiori - duecentomila franchi svizzeri. Finanziato, in questo modo, dalla sua stessa vittima, Nick passa alla seconda parte del piano, consistente nel tradurre Turner, sotto l'accusa di un omicidio mai avvenuto, in un finto posto di polizia; di sottoporlo a un finto processo da parte di un falso magistrato; di liberarlo, a patto che egli si rifugi in Venezuela, in cambio dei quattro milioni di franchi versatigli dalle assicurazioni. Caduto nella trappola, Turner perde non solo i soldi, ma anche i gioielli.

CRITICA

Il film manca di quella levità che la materia avrebbe richiesto. Le situazioni piu' propriamente umoristiche si reggono sul solo turpiloquio o su caratterizzazioni tanto eccessive quanto fastidiose. (Segnalazioni cinematografiche).

Trova Cinema

Box office
dal 26 al 29 marzo

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica