SCHEDA FILM

Gli altri, gli altri e noi

Anno: 1967 Durata: 88 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:DRAMMATICO, SOCIALE

Regia:Maurizio Arena

Specifiche tecniche:PANORAMICA

Tratto da:-

Produzione:ROSSANA DI LORENZO PER CONSUELO FILM

Distribuzione:REGIONALE

ATTORI

Maurizio Arena nel ruolo di Antonio Cecconi
Mariella Zanetti nel ruolo di Natalina Cecconi
Alberto Bonucci nel ruolo di Albert, il coiffeur
Ugo Tognazzi nel ruolo di Cav. Mele
Tony Renis nel ruolo di Bobi
Paolo Panelli nel ruolo di Un medico
Marisa Merlini nel ruolo di Sora Italia
Franco Franchi nel ruolo di "Occhi Svelti"
Ciccio Ingrassia nel ruolo di Ciccio
Vittorio De Sica nel ruolo di Un pensionante
Gino Cervi nel ruolo di Capo delle Guardie notturne
Paolo Carlini nel ruolo di Direttore agenzia di trasporto
Rossano Brazzi nel ruolo di Ispettore generale
Renato Baldini nel ruolo di "Hemingway"
Nino Vingelli nel ruolo di Guardia notturna
Sergio Renda nel ruolo di Un operaio
Ave Ninchi nel ruolo di Titolare del negozio
Antonella Murgia nel ruolo di Cliente di Albert
Giampiero Littera nel ruolo di Fof˛
Isabella Biagini nel ruolo di Cliente di Albert
Lea Padovani nel ruolo di Segretaria raffreddata
Alessandra Panaro nel ruolo di Ragazza ricca
Bruno Martino
Lorenzo Ripoll
Mimmo Poli
Nando Angelini
Ray Martino
 

SOGGETTO

Arena, Maurizio
 

SCENEGGIATORE

Arena, Maurizio
 

MUSICHE

Ferrio, Gianni
 

MONTAGGIO

Astori, Gabrio
 

SCENOGRAFIA

Ranieri, Giuseppe
 

COSTUMISTA

Mafai, Giulia

TRAMA

Antonio, giovane operaio e affettuoso marito, giunge a Roma con la speranza di un impiego. Pieno di buona volontÓ, trova lavoro come cameriere in un ristorante, ma Ŕ costretto a fuggire per le poco corrette attenzioni della proprietaria del locale. Si adatta allora a fare da culturista nel corso di un ricevimento in una casa signorile, ma finisce per servire unicamente alla stravagante beffa di un bulletto. Tenta la carriera del parrucchiere per signora, ma suscita le ire e le persecuzioni dell'ambiguo reuccio del locale. Sgobba come facchino presso una grossa ditta di spedizioni, ma viene bocciato dallo psicologo idiota che presiede alla scelta del personale. Si impegna per la propaganda d'una perfettissima lavatrice elettrica, ma ottiene soltanto lo sfruttamento delle sue dimostrazioni pratiche da parte delle massaie di tutta la zona. Quando, vergognoso e disperato, si rifugia in un dormitorio per disoccupati, trova finalmente un impiego da guardia notturna. Nel corso della sua prima notte di guardia, la notte di capodanno, si salva a stento dal lancio dei cocci, ma nella sua fiammante divisa Ŕ finalmente felice.

Trova Cinema

Box office
dal 11 al 14 luglio

Incasso in euro

  1. 1. Arrivederci professore  515.484
    Arrivederci professore

    Quando Richard, professore universitario di mezz'etÓ, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata relazione sentimentale ...

  2. 2. Pets 2 - Vita Da Animali  478.576
  3. 3. Aladdin  370.377
  4. 4. La Bambola Assassina  302.746
  5. 5. X-Men: Dark Phoenix  283.069
  6. 6. Il traditore  145.432
  7. 7. I morti non muoiono  137.394
  8. 8. Rapina a Stoccolma  95.631
  9. 9. Godzilla 2  91.006
  10. 10. Il grande salto  54.683

Tutta la classifica