Ghost Son2006

SCHEDA FILM

Ghost Son

Anno: 2006 Durata: 96 Origine: SPAGNA Colore: C

Genere:THRILLER

Regia:Lamberto Bava

Specifiche tecniche:35 MM (1:2.35)

Tratto da:-

Produzione:C.R.C., CAMAROTE FILMS, GHOST SON FILMS LIMITED, MOVIWORLD, STAR EDIZIONI CINEMATOGRAFICHE

Distribuzione:MOVIEMAX (2007)

ATTORI

Laura Harring nel ruolo di Stacey
John Hannah nel ruolo di Mark
Pete Postlethwaite nel ruolo di Doc
Coralina Cataldi-Tassoni nel ruolo di Elizabeth
Mosa Kaiser nel ruolo di Thandi
 
 

MUSICHE

Vivaldi, Paolo
 

MONTAGGIO

Aiello, Raimondo
 

SCENOGRAFIA

Bassan, Davide
 

COSTUMISTA

Marino, Michela

TRAMA

Stacey e Mark vivono nella fattoria di lui, e sono molto felici e innamorati. Purtroppo, Mark muore e Stacey, in mezzo a quelle pianure sconfinate, rimane sola anche se allo stesso tempo è consapevole del fatto che lui non l'ha completamente abbandonata. Una notte, Stacey sogna di fare ancora una volta l'amore con Mark e poco tempo dopo scopre di essere incinta. Quando nasce il piccolo Martin, la ragazza inizia a vivere in una dimensione irreale in cui la fantasia si confonde con i ricordi e con il presente.

CRITICA

"Un quasi horror italiano? Miracolo. Il ritorno di Lamberto Bava al cinema? Doppio miracolo. Il figlio del leggendario Mario, geniale padre dell'orrore e terrore nostrano con 'La maschera del demonio' e 'Sei donne per l'assassino', riprende in mano la cinepresa dopo anni di tv ma 'Ghost Son', girato in Sudafrica e con cast internazionale, non è all'altezza dei suoi truculenti deliri anni '80 'Demoni' e 'Demoni 2', idolatrati all'estero. (...) Poteva essere un film scorretto, depravato e divertentissimo per i tanti fan di Bava Jr, ma purtroppo il nostro ha inseguito la serie A con un soggetto di serie Z. Morbide carrellate, musiche mortalmente raffinate, zero splatter, più parole che immagini. Laura Harring (bomba sexy in 'Mulholland Drive') fa la Meryl Streep e John Hannah (simpatico in 'Sliding Doors') fa il maledetto ed è anche più nudo di lei. Senza logica. Perché ci siamo ridotti così?" (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 4 maggio 2007) "La ripetizione non convince né emoziona, il contrasto tra al di qua e al di là non è mai risolto e tutto acquista un'aria di modernariato della paura sul genere neonato del terrore, nonostante il cast abbastanza multinazionale con la discinta mamma-amante-madre Laura Harring, John Hannah che si conserva bene anche post mortem e il molto english Pete Postletwaite, tutti agitati a vuoto e persi nel thriller paranormale in savana."(Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 4 maggio 2007)

Trova Cinema

Box office
dal 17 al 20 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica