F.T.W. - FUCK THE WORLD1994

SCHEDA FILM

F.T.W. - FUCK THE WORLD

Anno: 1994 Durata: 99 Origine: USA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:-

Specifiche tecniche:NORMALE A COLORI

Tratto da:-

Produzione:TOM MICKEL - HKM/RED RUBY PRODUCTIONS

Distribuzione:BETACOM - PANARECORD

TRAMA

Nel Montana, Stati Uniti, Frank T. Welles, cow-boy del rodeo, esce di prigione dopo dieci anni, e grazie all'aiuto del vecchio amico e collega pellirossa Bucky Miller, riprende la sua attività. Con la prima vincita si compra una cavalla, Angel, ma mentre tenta di raggiungere la sua vecchia abitazione in campagna ha un guasto al camioncino, e prosegue a cavallo. Ma nella sua casa si nasconde Scarlett Stuart: costei vissuta col fratello Clem, un maniaco omicida, che la usava sia come meccanico che come amante, ha assistito alla sua uccisione da parte della polizia dopo una rapina. Frank riesce a calmare la donna, e le offre di nasconderla nella sua roulotte; poi le racconta come la falsa testimonianza di una donna cui ha ucciso il marito per legittima difesa lo abbia fatto condannare. Mentre seguono il circuito del rodeo, Scarlett, costretta a tagliarsi i capelli e tingerli perché la televisione ha diffuso la sua foto, comincia ad affezionarsi a Frank, a confidargli il suo passato e a chiedergli di aiutarla a rifarsi una vita. L'uomo le mette al collo la sua medaglia di San Giuda, e le giura di amarla. Ma è senza denaro e Scarlett rapina un drugstore, suscitando l'ira dell'uomo. Dopo essersi riconciliati, Frank e Scarlett vanno al Luna Park, e lui progetta una fuga in Canada. Mentre lo sceriffo Whitlock, ex cow-boy e amico di Frank, apprende che Scarlett è in zona, Frank ottiene un prestito impegnando la cavalla. In un bar infastidiscono Scarlett, e la conseguente rissa porta Frank in galera, ma Whitlock lo rilascia. Intanto Scarlett rapina una banca, mentre Frank vince l'ultimo rodeo e riscatta Angel. Scarlett fugge e viene inseguita, e in uno scontro a fuoco, pur ferita, uccide due agenti. Telefona a Frank, che la porta da un medico; la trasporta poi a cavallo verso il confine, ma ormai la caccia è aperta. I due dichiarano di volersi sposare: poi lei muore e viene sepolta da Frank. Questi ormai circondato da Whitlock e dai suoi uomini, viene ucciso da un tiratore da un elicottero nonostante l'ordine contrario dello sceriffo.

CRITICA

"Con ogni buona volontà, ahimè, è difficile tuttavia prendere sul serio un film come 'F. T. W.', che gioca poco elegantemente sull'ambiguità fra la volgarissima espressione 'Fuck the world' e la sigla del protagonista Frank T. Wellis. (...) E si aggiunga che 'F. T. W.' si colora di ingenuità quando apprendiamo che sotto lo pseudonimo del soggettista Sir Eddie Cook si nasconde Rourke in persona: il quale non se la cava troppo bene sul piano fisionomico con la sua faccia piena di pugni e deformata dalle plastiche, mentre Lori Singer (la violoncellista di 'America oggi') ha palpiti e ribellismi plausibili. Frank e Scarlett, però, appaiono ridicoli nelle scene di sesso riprese con velleità pseudoartistiche; molto meglio se la cava il regista Michael Karbelnikoff con i vasti spazi aperti del Montana, i cavalli bradi al galoppo e le emozioni del rodeo riprese al rallentatore." (Tullio Kezich, 'Il Corriere della Sera', 11 giugno 1994) "Amore e morte, dunque nell'ambito di un'avventura nera. La storia se l'è scritta Mickey Rourke firmandola poco modestamente sir Eddie Cook (come già in 'Homeboy'), la regia se l'e assunta Michael Karbelnikoff, che dopo una intensa attività negli spot pubblicitari aveva realizzato di recente' L'impero del crimine', sulla mafia. Qui tenta di tenersi in equilibrio fra i climi di un western moderno, grazie al cowboy da rodeo, il road movie e la love story con finale triste. Convince soprattutto con il western gli spazi aperti del Montana, quel cowboy malinconico che, dopo anni di prigione, ha sete di libertà a contatto con la natura gli consentono pagine ariose, anche di un certo fervore; l'avventura sulle strade, invece con la polizia alle calcagna, rischia spesso la maniera e la storia d'amore, nonostante quella insolita conclusione negativa che sembrerebbe rieccheggiare le fatalità cupe del cinema francese anni Trenta, ha troppi momenti stanchi, con pause lunghe e ritmi che rallentano il respiro in altre occasioni affannoso dell'azione." ('Il Tempo', 12 giugno 1994) "In un'atmosfera che rifà un po' il verso allo struggente 'Sotto sotto le stelle', 'F. T. W.' maneggia gli stereotipi del western contemporaneo senza troppa inventiva: tra frasi a effetto sul senso della vita, risse nei saloon, sceriffi scettici con spolverini e scene di rodeo, Rourke aggiorna il mito della Frontiera dentro una cornice di genere cui provvede il regista Michael Karbelnikoff, esperto in sparatorie e scazottate. Il risultato complessivo è piuttosto deludente, anche se una strana, goffa, infantile sincerità trapela da questo film da 10 milioni di dollari che esce prima in Italia che negli Stati Uniti. Si vede, insomma, che Mickey Rourke intrattiene un rapporto speciale con il suo cowboy d'altri tempi, al quale regala accenti malinconici, scorticati, rassegnati. Anche Lori Singer, spesso spogliata e sempre con un pistolone cromato in mano, affida al personaggio di Scarlett una dimensione più segreta e sfaccettata, magari pensando un po' a 'Thelma & Louise'; ma il copione è quello che è, stavolta non ci sono violoncelli da suonare e Karibelnikoff non è proprio l'Altman d'America oggi." (Michele Anselmi, 'L'Unità', 14 giugno 1994)

Trova Cinema

Box office
dal 12 al 15 settembre

Incasso in euro

  1. 1. Spider-Man: Far From Home  1.485.131
    Spider-Man: Far From Home

    Peter Parker decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando deci...

  2. 2. Serenity - L'isola dell'inganno  388.748
  3. 3. Edison - L'uomo che illuminò il mondo  384.234
  4. 4. Toy Story 4  258.275
  5. 5. Annabelle 3  231.470
  6. 6. Birba - Micio combinaguai  86.541
  7. 7. Domino  65.754
  8. 8. Aladdin  46.374
  9. 9. Pets 2 - Vita Da Animali  41.309
  10. 10. Nureyev. The White Crow  33.441

Tutta la classifica