SCHEDA FILM

Fratello di un altro pianeta

Anno: 1984 Durata: 105 Origine: USA Colore: C

Genere:FANTASY

Regia:John Sayles

Specifiche tecniche:NORMALE

Tratto da:-

Produzione:PEGGY RAJSKI, MAGGIE RENZI PER ANARCHIST'S CONVENTION FILMS, UCLA FILM AND TELEVISION ARCHIVE, A-TRAIN FILMS

Distribuzione:MIKADO FILM (1986) - DOMOVIDEO

ATTORI

Joe Morton nel ruolo di Brother
Darryl Edwards nel ruolo di Fly
Steve James nel ruolo di Odell
Leonard Jackson nel ruolo di Smokey
Bill Cobbs nel ruolo di Walter
Maggie Renzi nel ruolo di Noreen
Tom Wright nel ruolo di Sam
Caroline Aaron nel ruolo di Randy Sue
Minnie Gentry nel ruolo di Sig.ra Brown
John Sayles nel ruolo di Uomo in nero
David Strahairn nel ruolo di Uomo in nero
 

SOGGETTO

Sayles, John
 

SCENEGGIATORE

Sayles, John
 

MUSICHE

Daring, Mason

TRAMA

Brother, schiavo negro fuggito da una piantagione del cosmo, cola a picco nel fondo del porto di New York con la sua navicella spaziale. Riemerso ferito e privo della parola, dapprima vaga spaesato per Ellis Island, nell'intento di sfuggire a due lugubri extra-terrestri che lo inseguono, robot comandati e senz'anima, poi risale l'Hudson e si trova ad Harlem. Ma i due lo rintracciano ben presto e lo pedinano per tutta la città. Rifugiatosi in un bar, sbalordisce tutti con i suoi sovrumani poteri (riesce a riparare un video gioco con il solo contatto delle mani) e si conquista la loro simpatia. Grazie agli amici del bar e ai suoi poteri paranormali, pur non riuscendo a parlare, trova lavoro a Times Square e anche una camera d'affitto presso Randy Sue, una donna che vive col figlio divisa dal marito e che si innamora di Brother, senza rendersi conto che si tratta di un alieno. Fatta esperienza di tutte le miserie e le sopraffazioni della grande città, alle quali pur si sforza di porre rimedio grazie ai suoi incredibili poteri, affronta infine i due alieni che lo tallonano e li disintegra rispedendoli nel cosmo e preferendo agli spazi stellari l'umile pianeta terra, dove non gli è mancata la solidarietà della povera gente.

CRITICA

"Sayles, regista indipendente realizza un cocktail di fantascienza, commedia e satira sociale, in cui il ruolo dominante è giocato dal problema del razzismo. Non sempre sorretto da buone idee narrative, il film è comunque originale e insolito." (Francesco Mininni, 'Magazine italiano tv') "Film a basso costo che si è piazzato bene e presto tra il genere fantascientifico. Joe Morton, col sorrisetto fisso di quello che sa qualcosa che gli altri non sanno, recita con ironia mai erosiva in un contesto originale." (Laura e Morando Morandini, 'Telesette')

Trova Cinema

Box office
dal 10 al 13 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica