Francesco d'Assisi1966

SCHEDA FILM

Francesco d'Assisi

Anno: 1966 Durata: 134 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:BIOGRAFICO

Regia:Liliana Cavani

Specifiche tecniche:16 MM

Tratto da:ispirato alla vita di San Francesco d'Assisi

Produzione:LEO PESCAROLO PER CLODIO CINEMATOGRAFICA SPA PER RAI TV

Distribuzione:REGIONALE (1972)

 
 
 

MONTAGGIO

Gigante, Luciano
 

SCENOGRAFIA

Frigerio, Ezio
 

COSTUMISTA

Frigerio, Ezio

TRAMA

Dalla gioiosa spensieratezza dei giochi d'arme e dalle vivaci e chiassose baldorie con gli amici di Assisi, Francesco passa bruscamente all'esperienza del campo di battaglia. In una notte insonne dopo un sanguinoso scontro, medita sugli orrori della guerra e sulle situazioni di ingiustizia di cui era stato occasionale e passivo testimone. Tornato a casa decide di cambiar vita per vivere come Cristo. Si congeda dai genitori: il padre non crede alla sua vocazione religiosa e la madre stessa, tenera e affettuosa, non capisce. La sua scelta della povertà dà scandalo, ma Francesco è pervaso da una gioia profonda: è convinto che opponendo all'orgoglio l'umiltà e all'egoismo la carità si possa riformare il mondo. Alla Porziuncola lo raggiungono due antichi compagni, Bernardo e Pietro e altri ancora. Per poter predicare vanno a Roma da Papa Innocenzo III; il Pontefice approva la prima regola francescana; il Cardinale Colonna sarà il loro garante. Ormai i frati possono darsi alla predicazione, i cui frutti non tardano. Per attuare integralmente gli insegnamenti Chiara si accinge a dar vita a una comunità femminile a San Damiano. Passano gli anni. I seguaci ormai sono centinaia: alcuni di essi chiedono delle precise norme scritte e il Cardinale Colonna lo invita a dar loro ascolto. Francesco allora lascia il suo posto a Pietro; si ritira in solitudine ad Assisi e detta a Leone la nuova regola ricavata interamente dal Vangelo. Questa regola è rifinita da alcuni frati perchè ritenuta troppo aspra. Francesco è deluso, ma Chiara lo rincuora. Ormai gravemente malato e quasi cieco, allorchè sente la fine, vuole essere adagiato in terra nudo. Il transito avviene il 4 ottobre 1226.

Trova Cinema

Box office
dal 2 al 5 aprile

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica