SCHEDA FILM

FLAMINGO KID

Anno: 1984 Durata: 99 Origine: USA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:-

Specifiche tecniche:PANORAMIC TECHNICOLOR

Tratto da:-

Produzione:MERCURY ENTERTAINMENT PRODUCTION

Distribuzione:CIDIF (1985) - RICORDI VIDEO, VIVIVIDEO

TRAMA

Il sogno dell'idraulico Arthur Willis è che il figlio Joffrey frequenti un buon college e trovi, a suo tempo, un buon lavoro. Joffrey, che è un ottimo ragazzo, pensa però che nulla c'è di male a farsi, per intanto, ingaggiare in qualità di posteggiatore di macchine presso il Flamingo Club, E' uno stabilimento balneare per gente ricca dove le mance abbondano. Così il ragazzo comincia ad essere ben visto e protetto da Phil Brody, comproprietario del Club, uomo d'affari e di sciolta parlantina che, piano piano, incanta Joffrey sulle infinite possibilità che si aprono davanti a gente che abbia iniziativa e volontà. La prospettiva del college sembra così allontanarsi nella mente del giovane, con viva preoccupazione ed irritazione del padre, ancorato ad idee meno fascinose, ma ben più realistiche. Sempre ultraprotetto, Joffrey, presto promosso al servizio di cabina, si innamora di Phillis Brody, la bionda nipote di Phil, la quale ha anche lei una schietta fiducia in lui. A questo punto il ragazzo decide di lasciare, sia pure per un breve periodo, i suoi cari, anche perché Phil gli ha offerto un posto da magazziniere (in una sua impresa in altra città). Joffrey rimane sconcertato e deluso: i suoi sogni sono stati bruscamente e inopinatamente ridimensionati ed egli comincia ad accorgersi che sotto la facciata di Brody non c'è che un mare di vacuità e di chiacchiere. Già la stagione balneare volge al termine. La ragazza se ne torna a casa: tutto, anche sul piano affettivo, non è stato altro che una gradevole vacanza. La sera della festa di chiusura, Joffrey si accorge che Brody - che tutti al club considerano e chiamano "il re" nel gioco delle carte - ha chiaramente barato grazie ad un compare. Il ragazzo sfida allora sul tavolo verde il suo sedicente protettore e, in coppia con altro giocatore fino allora perdente, ha la meglio sull'impostore. L'increscioso episodio schiarisce definitivamente le idee di Joffrey. Egli rinuncerà agli specchietti illusori dei facili guadagni e ad una vita in apparenza tanto piana e facile, quanto poco limpida ed onesta, per rientrare, accolto a braccia aperta, in famiglia, prima di partire per il suo college.

Trova Cinema

Box office
dal 17 al 20 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica