FIGHT CLUB1999

SCHEDA FILM

FIGHT CLUB

Anno: 1999 Durata: 135 Origine: USA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:-

Specifiche tecniche:-

Tratto da:ROMANZO OMONIMO DI CHUCK PALAHNIUK

Produzione:FOX 2000 PICTURES - ART LINSON, CEAN CHAFFIN, ROSS GRAYSON BELL PER ART LINSON PRODUCTIONS - REGENCY ENTERPRISES - TAURUS FILM

Distribuzione:MEDUSA FILM - MEDUSA HOME VIDEO

TRAMA

Un uomo di trent'anni da tempo è insofferente sul lavoro e la notte non riesce più a dormire. In cerca di qualche luogo dove scaricare la propria ansia, l'uomo si mette a frequentare quei corsi dove gruppi di malati gravi di vario tipi si riuniscono e confessano agli altri le rispettive situazioni. Mentre si lascia andare alla commozione e al pianto di fronte a quello che vede, l'uomo fa la conoscenza prima di Marla Singer poi di Tyler Durden. Lei è una ragazza a sua volta alla deriva, incapace di scelte o decisioni; lui è un tipo deciso e vigoroso con un'idea precisa in testa. Tyler fa saltare per aria l'appartamento dell'uomo e i due vanno a vivere insieme in una casa fatiscente. L'uomo continua ad andare al lavoro, ma ben presto deve rinunciare. Deciso a coinvolgerlo nel suo progetto, Tyler lo fa entrare in un 'fight club', uno stanzone sotterraneo dove alcuni si riuniscono per picchiarsi e in questo modo sentirsi di nuovo vivi. Incapace di sganciarsi, l'uomo partecipa a questo gioco al massacro, che ha un ulteriore sviluppo: per Tyler infatti il passo successivo è quello di far cadere i palazzi, centri vitali dell'economia mondiale. Ad un certo punto l'uomo pensa di potersi opporre a questo disegno. Sembra riuscirci, quando con l'aiuto di Marla si oppone a Tyler. Fuori la città esplode.

CRITICA

"'Fight Club' rappresenta un'implicita prova del talento di David Fincher, promozionato da 'Seven' e ridimensionato da 'The Game': (...) il regista ci propone una non facile trasposizione di una provocatoria parabola sul tema del doppio. (...) Resta comunque impressa la sinergia fotografica e musicale dei feroci corpo a corpo, cupa metafora del surplus di testosterone che l'odierno uomo-artefice non sa più rendere produttivo". (Valerio Caprara, Il Mattino, 30 ottobre 1999)

Trova Cinema

Box office
dal 20 al 23 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  2.396.109
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Sonic. Il film  1.445.090
  3. 3. Parasite  1.401.083
  4. 4. Odio l'estate  980.701
  5. 6. Dolittle  586.384
  6. 7. 1917  451.440
  7. 8. Fantasy Island  351.059
  8. 9. Jojo Rabbit  199.387
  9. 10. Il diritto di opporsi  114.843

Tutta la classifica