Fango sulle stelle1960

SCHEDA FILM

Fango sulle stelle

Anno: 1960 Durata: 110 Origine: USA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:Elia Kazan

Specifiche tecniche:35 MM, CINEMASCOPE, DELUXE

Tratto da:romanzi "Mud on the Stars" di William Bradford Huie e "Dunbar's Cove" di Borden Deal

Produzione:ELIA KAZAN PER 20TH CENTURY FOX

Distribuzione:20TH CENTURY FOX

ATTORI

Montgomery Clift nel ruolo di Chuck Glover
Lee Remick nel ruolo di Carol Garth Baldwin
Jo Van Fleet nel ruolo di Ella Garth
Albert Salmi nel ruolo di Hamk Bailey
Jay C. Flippen nel ruolo di Hamilton Garth
James Westerfield nel ruolo di Cal Garth
Barbara Loden nel ruolo di Betty Jackson
Frank Overton nel ruolo di Walter Clark
Malcolm Atterbury nel ruolo di Sy Moore
Bruce Dern nel ruolo di Jack Roper (non accreditato)
Pat Hingle nel ruolo di Narrator (V.O. non accreditato)
 

SCENEGGIATORE

Osborn, Paul
 

MUSICHE

Hopkins, Kenyon
 
 

TRAMA

Il governo degli Stati Uniti ha deciso la costruzione di alcune dighe per regolare il corso del fiume Tennessee. Per poter procedere all'inizio dei lavori il governo invia a Garthville Chuck Glover, il quale dovrà indurre i proprietari delle terre situate lungo le rive del fiume a cederle al governo dietro adeguato compenso. Ella Garth, una robusta ottantenne, proprietaria di una fattoria posta su un'isola in mezzo al fiume, rifiuta ostinatamente di lasciare quel territorio, dove riposa suo marito, che è stato uno dei pionieri che hanno contribuito ad aprire alla civiltà quelle terre. Chuck riesce intanto a indurre i negri che lavorano alle dipendenze di Ella a lasciare la fattoria, offrendo loro del lavoro nella costruzione della diga, con una paga uguale a quella percepita dai lavoratori bianchi. In tal modo egli attira su di sé il rancore dei bianchi. Essendo innamorato di Carol, giovane vedova, nipote di Ella, Chuck incomincia a costruire per lei e per il suo bambino una linda casetta; ma una sera una banda di forsennati dà l'assalto all'edificio in costruzione, che viene in parte demolito, mentre Carol e Chuck vengono malmenati. Sola, abbandonata da tutti, Ella lascia finalmente l'isola per andare a morire nella casa di Carol; ma la sua spoglia riposerà nell'isola stessa, sulla quale, a lavori ultimati, fluiranno le acque del Tennessee. Allora Chuck partirà per ritornare al suo paese, accompagnato da Carol, sua sposa.

CRITICA

"Malgrado qualche lentezza nella prima parte, si tratta in complesso di un buon film di carattere spettacolare. Efficace l'interpretazione dei protagonisti; buono il colore." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 48, 1960)

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica