SCHEDA FILM

Elena di Troia

Anno: 1955 Durata: 110 Origine: USA Colore: C

Genere:DRAMMATICO, STORICO

Regia:Robert Wise

Specifiche tecniche:CINEMASCOPE, 35 MM (1:2.35) - WARNERCOLOR

Tratto da:"Iliade" di Omero

Produzione:WARNER BROS.

Distribuzione:WARNER BROS. (1955), REAK (1979) - WARNER HOME VIDEO (GLI SCUDI), DVD: WARNER HOME VIDEO

ATTORI

Rossana Podestà nel ruolo di Elena di Troia
Jacques Sernas nel ruolo di Paride Jack Sernas
Cedric Hardwicke nel ruolo di Priamo
Stanley Baker nel ruolo di Achille
Niall MacGinnis nel ruolo di Menelao
Nora Swinburne nel ruolo di Ecuba
Robert Douglas nel ruolo di Agamemnone
Torin Thatcher nel ruolo di Ulisse
Harry Andrews nel ruolo di Ettore
Janette Scott nel ruolo di Cassandra
Ronald Lewis nel ruolo di Enea
Brigitte Bardot nel ruolo di Andraste
Terence Longdon nel ruolo di Patroclo
Guido Notari nel ruolo di Nestore
Eduardo Ciannelli nel ruolo di Andros
Marc Lawrence nel ruolo di Diomede
Maxwell Reed nel ruolo di Aiace
Robert Brown nel ruolo di Polidoro
Barbara Cavan nel ruolo di Cora
Patricia Marmont nel ruolo di Andromaca
Tonio Selwart nel ruolo di Alfeo
Esmond Knight nel ruolo di Sacerdote
George Zoritch nel ruolo di Ballerino
 

SOGGETTO

, Omero
 

MUSICHE

Steiner, Max
 

MONTAGGIO

Reilly, Thomas
 

COSTUMISTA

Furse, Roger K.
 

TRAMA

Con il consenso del padre Priamo, re di Troia, Paride s'imbarca per portare a Sparta proposte di pace, che consentano a Troia libertà di traffici. La nave fa naufragio e Paride si salva giungendo da solo alla costa spartana, dove viene soccorso da una donna bellissima, che si fa credere schiava e suscita in lui una istantanea passione. Introdottosi alla corte di re Menelao, Paride scopre che la presunta schiava altro non è che la regina Elena. Mosso da gelosia, Menelao, fa arrestare Paride, che con l'aiuto d'Elena riesce a fuggire. Paride propone ad Elena di fuggire insieme, ma lei respinge la proposta. Ciò nonostante Paride la trascina con sé a Troia, dove però è accolta ostilmente come causa dell'imminente guerra. I re della Grecia si raccolgono infatti intorno a Menelao, col pretesto di vendicarne l'onore, attratti in realtà dalla speranza di un ricco bottino, e Troia viene assediata. Un giorno Elena, mal sopportando che tanti prodi guerrieri vengano uccisi per sua colpa, fa sapere ai greci di essere disposta a tornare dal marito, purché la guerra cessi. Mentre i troiani consegnano Elena a Menelao, i re greci domandano, oltre alla donna, un enorme risarcimento. Allora Paride riconduce Elena a Troia, dove ora è accolta con affetto. La guerra continua fino a quando i greci, col noto stratagemma del cavallo di legno, pieno di guerrieri, s'impadroniscono della città, che viene messa a ferro e a fuoco. Priamo ingiunge a Paride di mettersi in salvo con Elena. Mentre i due stanno per uscire dalla città, s'incontrano con Menelao e ha luogo un duello. Menelao sta per avere la meglio, ma trafitto alle spalle da un soldato, muore. Elena viene ricondotta a Sparta.

CRITICA

"Non era possibili trasferire sullo schermo l'altissima poesia dell'epopea omerica. In questo film, imperniato sulla vicenda d'amore di Elena e Paride, molto è inventato ed alcuni episodi dell'Iliade sono fusi insieme. Malgrado alcune inevitabili ingenuità, è degno di nota lo sforzo di porre in luce, della vicenda amorosa e delle diverse situazioni, il lato umano. Dal punto di vista spettacolare il film è tra i migliori del genere". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 38, 1955)

Trova Cinema

Box office
dal 2 al 5 aprile

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica