Duello al sole1946

SCHEDA FILM

Duello al sole

Anno: 1946 Durata: 138 Origine: USA Colore: C

Genere:DRAMMATICO

Regia:King Vidor

Specifiche tecniche:35 MM, TECHNICOLOR

Tratto da:romanzo omonimo di Niven Busch

Produzione:DAVID O. SELZNICK PER VANGUARD PRODUCTION, SELZNICK STUDIO

Distribuzione:ARTISTI ASSOCIATI - CAPITOL INTERNATIONAL VIDEO, MITEL FONIT CETRA VIDEO, AVO FILM, PANARECORD, CENTER VIDEO

ATTORI

Jennifer Jones nel ruolo di Pearl Chavez
Joseph Cotten nel ruolo di Jesse McCanles
Gregory Peck nel ruolo di Lewton 'Lewt' McCanles
Lionel Barrymore nel ruolo di Senatore Jackson McCanles
Herbert Marshall nel ruolo di Scott Chavez
Lillian Gish nel ruolo di Laura Belle McCanles
Walter Huston nel ruolo di Il Predicatore
Charles Bickford nel ruolo di Sam Pierce
Harry Carey nel ruolo di Lem Smoot
Joan Tetzel nel ruolo di Helen Langford
Butterfly McQueen nel ruolo di Vashti
Tilly Losch nel ruolo di La moglie di Chavez
Scott McKay nel ruolo di Sid
Otto Kruger nel ruolo di Mr. Langford
Charles Dingle nel ruolo di Sceriffo Hardy
Sidney Blackmer nel ruolo di L'amante
 

SOGGETTO

Busch, Niven
 
 
 

COSTUMISTA

Plunkett, Walter

TRAMA

Pearl Chevez, una meticcia dal carattere focoso, quando suo padre viene arrestato per aver ucciso la moglie insieme al suo amante, fugge lontano dal villaggio dove è nata e cerca di costruirsi una nuova vita nel Texas. Lì viene accolta da Laura Bell, la moglie del senatore Jackson McCanles, costretto su una sedia a rotelle da un colpo di pistola. La coppia ha due figli: il cinico e intraprendente Lewton e il timido e cavalleresco Jesse. La presenza della ragazza crea forti dissidi all'interno della famiglia, perché entrambi i fratelli sono attratti da lei. Pearl si innamora di Lewton ma l'uomo, gelosissimo, uccide due volte e poi fugge per sottrarsi alla giustizia. La donna, abbandonata, cerca in tutti i modi di raggiungerlo per vendicarsi, pur amandolo.

CRITICA

"Il lavoro, realizzato con larghezza di mezzi e con grande perizia tecnica, è animato, qua e là, da un senso di selvaggia poesia. Ottima l'interpretazione." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 24, 1946). "E' forse, il superwestern più costoso nella storia di Hollywood; 8 grandi attori, 50 attori medi, 6500 comparse, 5 registi (Vidor a un certo punto si ritirò). Una massiccia dose di sesso. Un fucile che spara dichiarazioni d'amore." (Laura e Morando Morandini, Telesette).

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica