Due metri di allergia1989

SCHEDA FILM

Due metri di allergia

Anno: 1989 Durata: 92 Origine: GRAN BRETAGNA Colore: C

Genere:COMICO

Regia:Mel Smith

Specifiche tecniche:35 MM (1:1.85)

Tratto da:-

Produzione:WORKING TITLE FILMS, LONDON WEEKEND TELEVISION

Distribuzione:TITANUS DISTRIBUZIONE (1990) - VIDEOGRAM, NUMBER ONE VIDEO

ATTORI

Jeff Goldblum nel ruolo di Dexter King
Emma Thompson nel ruolo di Kate
Rowan Atkinson nel ruolo di Ron Anderson
Geraldine James nel ruolo di Carmen
Emil Wolk nel ruolo di Charlie
Kim Thomson nel ruolo di Cheryl
Harold Innocent nel ruolo di Timothy
Anna Massey nel ruolo di Mary
Joanna Kanska nel ruolo di Tamara
Peter Kelly nel ruolo di Gavin
Tim Barlow nel ruolo di Signor Morrow Timothy Barlow
Hugh Thomas nel ruolo di Dr. Karabekian
Peter Brewis nel ruolo di Freddy
 

SOGGETTO

Curtis, Richard
 

SCENEGGIATORE

Curtis, Richard
 

MUSICHE

Brewis, Peter
 

MONTAGGIO

Rae, Dan
 

SCENOGRAFIA

Hicks, Grant
 

COSTUMISTA

Simmons, Denise

TRAMA

Americano a Londra, il "lungo" Dexter King - timido, pasticcione e sempre in ritardo alle prove - fa da "spalla" ad un comico di grido (Ron), che lavora al Drury Lane. Allergico alle piume, Dexter, a cui un medico ha prescritto una serie di iniezioni, conosce in ambulatorio l'infermiera Kate e se ne innamora. Le cose sembrano mettersi benino, ma ecco che un'attrice rossa di capelli (Cheryl) compare all'orizzonte e si mette fra i due. Poi l'isterico Ron finisce con il licenziare il pasticcione. Dopo vari tentativi andati a vuoto, Dexter trova finalmente un lavoro: farà l'uomo-elefante in uno spettacolo musicale. Ha successo, fa assumere l'amico Charlie che l'aveva seguito sul lastrico, ma Kate, gelosa di Cheryl, lo lascia. A Dexter, finalmente tolto dall'oscurità, preme l'infermiera più che la maschera di plastica dell'elefante...

CRITICA

"Brillante satira del teatro." ('Teletutto') "Farsa di stanca andatura. Qua e là pallide gag, scarsissimo sapore. Qualche musica ogni tanto non è male. E' male l'inconsistenza quando cerca i suoi punti di forza nel cattivo gusto e nella volgarità anche spinta." ('Segnalazioni Cinematografiche', vol. 110, 1991)

Trova Cinema

Box office
dal 20 al 23 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  2.396.109
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Sonic. Il film  1.445.090
  3. 3. Parasite  1.401.083
  4. 4. Odio l'estate  980.701
  5. 6. Dolittle  586.384
  6. 7. 1917  451.440
  7. 8. Fantasy Island  351.059
  8. 9. Jojo Rabbit  199.387
  9. 10. Il diritto di opporsi  114.843

Tutta la classifica