SCHEDA FILM

DUE DONNE E UN PURO SANGUE

Anno: 1944 Durata: 103 Origine: USA Colore: C

Genere:AVVENTURA

Regia:-

Specifiche tecniche:TECHNICOLOR

Tratto da:TRATTO DALL'OMONIMO LIBRO DI GEORGE AGNEW CHAMBERLAIN

Produzione:FOX

Distribuzione:FOX 1955

TRAMA

Thunder Bolt è un noto allevatore di cavalli: quando sfortunate vicende lo costringono a vendere la sua scuderia, si ritira con la moglie in un angolo della fattoria, dove i due conducono un'esistenza monotona fino all'arrivo di Sparke, un ragazzo che con la sua passione per cavalli porta un po' di emozione nella loro vita. Sulle prime Sparke si sente a disagio e vorrebbe fuggire; ma poiché lì vicino c'è un grande allevamento con una pista, decide di rimanere. Frequentando l'allevamento, Sparke si conquista la simpatia di Boole, un allevatore che gli fa provare alcuni cavalli e gli dà dei preziosi consigli su come cavalcarli. Il ragazzo fa poi amicizia con Char, la figlia di Boole, anch'essa una grande appassionata di cavalli. Sparke vuole aiutare Bolt a rientrare nel mondo sportivo; ma per questo ci vuole un puledro da poter allenare. Per procurarglielo Sparke fa accoppiare una vecchia cavalla, già gran campionessa, col migliore stallone dell'allevamento di Boole. Quando nasce una puledra, Bolt, dapprima rimane sconcertato, ma poi si lascia prendere dall'entusiasmo e, con l'aiuto di Sparke, si dedica alla preparazione della futura campionessa. Appena raggiunta l'età giusta, la puledra viene iscritta al gran premio: se riuscirà a vincere, il vecchio Bolt potrà riprendersi la scuderia. Alla gara partecipa anche la migliore puledra di Boole, ma quella di Bolt cavalcata da Sparke riesce a vincere la gara. Purtroppo alla fine della corsa Sparke si accorge che la puledra è diventata cieca come sua madre. A confortarlo accorre Char, e con lei al suo fianco Sparke comicia a dedicarsi alla ricostruzione della scuderia di Bolt.

CRITICA

"Il lavoro non vanta particolari pregi artistici, ma la descrizione dell'ambiente sportivo e le scene delle corse, molte ben riprese, destano un certo interesse. Discrete la regia e le interpretazioni." (Segnalazioni Cinematografiche, vol 37, 1955)

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica