Death Race2008

SCHEDA FILM

Death Race

Anno: 2008 Durata: 105 Origine: USA Colore: C

Genere:FANTASCIENZA, THRILLER

Regia:Paul W.S. Anderson

Specifiche tecniche:SUPER 35, 35 MM (1:2.35)

Tratto da:-

Produzione:CRUISE/WAGNER PRODUCTIONS, H2S2 FILMPRODUKTIONSGESELLSCHAFT, IMPACT PICTURES, RELATIVITY MEDIA

Distribuzione:UNIVERSAL, DVD E BLU-RAY: UNIVERSAL PICTURES HOME ENTERTAINMENT (2009)

ATTORI

Jason Statham nel ruolo di Jensen Ames
Joan Allen nel ruolo di Hennessey
Tyrese Gibson nel ruolo di Machine Gun Joe
Ian McShane nel ruolo di Istruttore
Natalie Martinez nel ruolo di Case
Max Ryan nel ruolo di Pachenko
Jason Clarke nel ruolo di Ulrich
Frederick Koehler nel ruolo di Lists
Jacob Vargas nel ruolo di Gunner
Justin Mader nel ruolo di Travis Colt
Robert LaSardo nel ruolo di Grimm
Robin Shou nel ruolo di 14k
 

SCENEGGIATORE

Anderson, Paul W.S.
 

MUSICHE

Haslinger, Paul
 

MONTAGGIO

Howie, Niven
 

SCENOGRAFIA

Austerberry, Paul D.
 

COSTUMISTA

Mah, Gregory

TRAMA

Stati Uniti, 2012. La crisi finanziaria spinge gli uomini a cercare distrazione negli sport estremi. Jensen Ames invece, dopo essere uscito dal carcere, vorrebbe vivere in tranquillità con la moglie e la loro piccola bambina ma viene prima licenziato e poi colpito e narcotizzato. Quando si sveglia ha un coltello in mano e la moglie accanto a lui è ferita a morte. Dopo l'arresto, nonostante si proclami innocente, viene tradotto in un penitenziario di massima sicurezza, Terminal Island, situato in mezzo all'oceano. La venefica direttrice Warden Hennessey lo costringe a correre con automobili dotate di lanciafiamme e mitragliatrici sostenendo gare all'ultimo sangue sotto l'identità e la maschera di un altro detenuto morto in un incidente. Ma in quel mondo corrotto non è solo l'identità ad essere falsa...

CRITICA

"Prodotto da Roger Corman e interpretato da David Carradine con Stallone in una parte minore, 'Death Race 2000' era un trash cult che metteva in scena una corsa della morte nel futuro prossimo. Qui il soggetto è ripreso, intrecciato con gli stereotipi del film carcerario, declinato in un'ennesima versione di videogame per il grande schermo. (...) Rumoroso ed efficiente intrattenimento; 'sano', quello è un altro discorso." (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 28 novembre 2008) "C'era una volta Roger Corman. Anche se il geniale produttore Usa è ancora attivo, era negli anni '70 che faceva furore con filmetti geniali come 'Anno 2000, la corsa della morte' diretto dal compianto Paul Bartel. A 33 anni di distanza ecco il remake coatto firmato Paul W. Anderson, il regista inglese di 'Resident Evil' e del sottovalutato 'Alien vs. Predator'. (...) Cambia tutto rispetto al 1975. Nomi, trama e tono. Il film prodotto da Corman era povero (le macchine erano un trionfo kitsch), provocatorio, intelligente e spiritoso. Questo è ricco, blando, stupido e serioso. La differenza tra il cinema anarchico e pericoloso di ieri e quello politicamente corretto e ipocrita di oggi. Corman si farà due risate: una all'incasso dell'assegno dei diritti e una alla fine del film." (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 28 novembre 2008)

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica