Dal tramonto all'alba1996

SCHEDA FILM

Dal tramonto all'alba

Anno: 1996 Durata: 97 Origine: USA Colore: C

Genere:AZIONE, GROTTESCO, HORROR

Regia:Robert Rodriguez

Specifiche tecniche:PANORAMICA A COLORI, 35MM (1:1.85)

Tratto da:tratto da un racconto di Robert Kuzman.

Produzione:GIANNI NUNNARI E MAIR TEPER

Distribuzione:CECCHI GORI DISTRIBUZIONE - CECCHI GORI HOME VIDEO, DVD: 2005 - BLU RAY: CG HOME VIDEO

ATTORI

Harvey Keitel nel ruolo di Jacob Fuller
George Clooney nel ruolo di Seth Gecko
Quentin Tarantino nel ruolo di Richard Gecko
Juliette Lewis nel ruolo di Kate Fuller
Ernest Liu nel ruolo di Scott Fuller
Salma Hayek nel ruolo di Santanico Pandemonium
Pete Atasanoff nel ruolo di Sassofonista
Angela Brockman nel ruolo di Ballerina
Brenda Hillhouse nel ruolo di Ostaggio biondo
Cheech Marin nel ruolo di Guardia di frontiera
Cristos nel ruolo di Danny
Danny Trejo nel ruolo di Razor Charlie
Ernest Garcia nel ruolo di Big Emilio
Fred Williamson nel ruolo di Frost
Gino Crognale nel ruolo di Vittima di Mouth Bitch
Gregory Nicotero nel ruolo di Vittima di Santanico
Heidi McNeal nel ruolo di Ostaggio dai capelli rossi
Houston Leigh nel ruolo di Ballerina
Jacque Lawson nel ruolo di Ballerina
Janie Liszewski nel ruolo di Ballerina
Janine Jordae nel ruolo di Ballerina
John Hawkes nel ruolo di Pete Bottoms
John Saxon nel ruolo di Agente F.B.I. Stanley Chase
Johnny Vatos Hernandes nel ruolo di Batterista
Kelly Preston nel ruolo di Giornalista Kelly Houge
Madison Clark nel ruolo di Ballerina
Marc Lawrence nel ruolo di Proprietario motel Old Timer
Maria Diaz nel ruolo di Ballerina
Michael Parks nel ruolo di Ranger Texano
Michelle Berube nel ruolo di Ballerina
Mike Moroff nel ruolo di Manny
Rosalia Hayakawa nel ruolo di Ballerina
Tia Texada nel ruolo di Ballerina
Tito Larriva nel ruolo di Chitarrista e cantante
Tom Savini nel ruolo di Sex Machine
Veena Bidasha nel ruolo di Ballerina
 

SOGGETTO

Kurtzman, Robert
 

SCENEGGIATORE

Tarantino, Quentin
 

MUSICHE

Revell, Graeme
 

MONTAGGIO

Rodriguez, Robert
 

SCENOGRAFIA

Montiel, Cecilia
 

COSTUMISTA

Mazón, Graciela

TRAMA

I fratelli Gecko, due tra i criminali più pericolosi d'America, eseguono un'altra delle loro razzie. In un negozio lungo l'autostrada uccidono due persone, e poi si danno alla fuga attraverso il Texas. Devono passare il confine, entrare in Messico dove il boss Carlos li aspetta per offrire loro salvezza in cambio di una parte dell'ultimo bottino rapinato. In un motel, i due fratelli si rendono conto di avere bisogno di qualche aiuto per passare la frontiera. Allora rapiscono la famiglia Fuller, il padre Jacob, un pastore che ha perso la fede, con i figli Kate e Liu. Minacciandoli, e nascondendosi nel grande camper della famiglia, i due riescono nell'impresa. Adesso il luogo dell'apppuntamento è il Titty Twister, un locale dall'aspetto selvaggio aperto dal tramonto all'alba. Tra ballerine, musica e alcool, il gruppo si predispone ad aspettare l'incontro previsto, ma all'improvviso i proprietari e gli inservienti del locale rivelano la loro vera natura di vampiri assetati di sangue. Comincia allora una feroce lotta tra tutti i presenti durante la quale avviene la progressiva vampirizzazione di Richard Gecko, di Jacob, di Liu. All'alba, di fronte ad una strage indescrivibile, gli unici sopravvissuti sono Seth Gecko e la ragazza Kate. Seth si incontra con Carlos e va via con lui. Kate rimane sola senza sapere cosa fare del proprio futuro.

CRITICA

"Diviso letteralmente in due, Dal tramonto all'alba si diverte a giocare con i generi di riferimento (il pulp alla Tarantino e il gore truculento di scuola Troma). L'effetto-stordimento è garantito, ma bisogna proprio amare il giovane divo in cartellone per seguire fino in fondo la demoniaca faccenda. Tra una citazione da Distretto 13, le brigate della morte e una dalla Bibbia, il film si consegna al mito sempreverde dei vampiri esplodendo letteralmente in un tripudio di corpi liquefatti, arti tagliati e delizie simili. Schifoso? Abbastanza, ma è pur vero che Rodriguez immerge i suoi improbabili eroi in un clima demenziale-ridanciano, coinvolgendo nell'impresa anche il mago dei trucchi Tom Savini, che qui debutta come attore nei panni del robotico Sex Machine." (l'Unità, Michele Anselmi, 6/1/97) "Primo: la gimkana fra i generi. Dal tramonto etc., parte come thriller, sterza verso la parodia, quindi si tuffa nel fantastico puro, spiazzandoci di continuo. Secondo: le strizzate d'occhio alla cultura pop, che contrappuntano le gesta omicide dei due fratelli Gecko (Clooney e Tarantino, quest'ultimo nel ruolo di un semideficiente con occhiali e apparecchio ai denti). Terzo: il tripudio di invenzioni horror che animano l'interminabile assedio dei vampiri. Molto per un episodio, poco per un film vero. Spiace poi vedere buttati via attori come Harvey Keitel e Juliette Lewis (anche se nel suo genere è davvero notevole lo strip con serpente della messicana Salma Hayek). Ma forse la chiave di tutto è la scena in cui Tarantino fa fuoco e fiamme usando come miccia, attenzione, carta igienica. Sarà una metafora?" (Il Messaggero, Fabio Ferzetti, 6/1/97)

Trova Cinema

Box office
dal 10 al 13 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica