Cosa fai a Capodanno?2018

SCHEDA FILM

Cosa fai a Capodanno?

Anno: 2018 Durata: 95 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:Filippo Bologna

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:ISABELLA COCUZZA, ARTURO PAGLIA PER PACO CINEMATOGRAFICA

Distribuzione:VISION DISTRIBUTION

 

SCENEGGIATORE

Bologna, Filippo
 

SCENOGRAFIA

Calabria, Giada
 

COSTUMISTA

Dottori, Catia

TRAMA

31 Dicembre. Montagne innevate, boschi a perdita d'occhio. Mentre la radio annuncia una tempesta solare che investirà il pianeta terra, il furgone di una ditta di catering carico di aragoste e champagne cerca di raggiungere il luogo di consegna: uno sperduto chalet di montagna dove si festeggerà il capodanno in un modo particolare: i padroni di casa hanno deciso di salutare con un'orgia l'avvento del nuovo anno... Tra gli invitati, tutti sconosciuti fino ad allora, ci sono Marina e Valerio ordinaria coppia di sposi in cerca di emozioni, Romano e Nancy, maturo e corrotto politico inchiodato sulla sedia a rotelle e una giovane e viziata figlia di papaÌ, Domitilla, signora dell'alta borghesia e Jacopo, ragazzo polemico dalle idee complottiste. Ma non hanno fatto i conti con Mirko e Iole, una coppia di ladri che si sono introdotti nello chalet alla ricerca della cassaforte. Presi alla sprovvista dall'arrivo degli ospiti, i due ladri si fingono i padroni di casa per non destare sospetti. Mentre le lancette dell'orologio corrono inesorabili verso la mezzanotte e la cena tarda ad arrivare, le coppie fanno conoscenza e l'atmosfera si scalda. Riusciranno questi sconosciuti ad accoppiarsi allo scadere della mezzanotte dando vita a un'orgia col botto o le bugie e i sotterfugi di ogni coppia trasformeranno la serata in una definitiva resa dei conti in cui ognuno sarà costretto a rimettere i propri peccati senza la certezza di ottenere la salvazione? Per conoscere la risposta bisognerà attendere l'avvento del nuovo anno...

CRITICA

"Lo sceneggiatore di 'Perfetti sconosciuti' Filippo Bologna esordisce alla regia e cerca il bis con dei 'perfetti scambisti' in uno chalet a Dobbiaco: c'è il politico destrorso impotente e in carrozzella (Haber), la gallerista radical chic (Ferrari), due ladri di borgata (Argentero e Pastorelli), perfino Pigi Battista intento a ricevere una fellatio prezzolata in una Panda. È suo il peggior cammeo dell'anno, ma anche il film non scherza: più brodino che lenticchie, un tristo déjà vu." (Federico Pontiggia, 'il Fatto Quotidiano', 16 novembre 2018)

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Il corriere - The Mule  2.204.560
    Il corriere - The Mule

    Earl Stone, 80enne senza un soldo, costretto ad affrontare la chiusura anticipata della sua impresa, accetta un lavoro apparentemente semplice: deve solo guidare. Peccato che a sua insaputa l'uomo diventi un corriere della ...

  2. 2. 10 giorni senza mamma  2.133.778
  3. 3. Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto  1.861.272
  4. 4. Green Book  1.338.702
  5. 5. Creed II  481.017
  6. 6. Il primo re  479.932
  7. 7. Mia e il leone bianco  318.490
  8. 8. L'esorcismo di Hannah Grace  280.832
  9. 9. La Favorita  228.440
  10. 10. Remi  225.432

Tutta la classifica