SCHEDA FILM

Chewingum

Anno: 1984 Durata: 97 Origine: ITALIA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:Biagio Proietti

Specifiche tecniche:EASTMANCOLOR, PELLICOLA KODAK

Tratto da:-

Produzione:CLAUDIO BONIVENTO PER NUMERO UNO CINEMATOGRAFICA

Distribuzione:CIDIF

ATTORI

Mauro Di Francesco nel ruolo di Mauro
Isabella Ferrari nel ruolo di Isabella
Massimo Ciavarro nel ruolo di Massimo
Mara Venier nel ruolo di Professoressa
Fabrizio Temperini nel ruolo di Fabrizio
Anna Melato
Carlo Mucari
Enrico Montuori
Liliana Eritrei
Luca Ward
Marina Occhiena
Marina Vird
Orsetta Gregoretti
Sandro Ghiani
 
 

MONTAGGIO

Crociani, Raimondo

TRAMA

Una terza liceo, nel Centro di Roma, ai giorni nostri. Gli studenti dovrebbero prepararsi alla maturità; ma oltre all'insegnante di educazione fisica e alla supplente di storia e filosofia, non si vedono altri professori. Sempre e solo loro, gli studenti, a discutere non certamente di problemi scolastici ma di avventure sentimentali, spesso più sognate che reali. All'aula scolastica preferiscono il bar "Chewingum" all'aperto, dove, oltre ad ammirare il Colosseo, di fronte al quale si trova la scuola, possono scommettere sulla marca della prima macchina in arrivo. Alle avventure sentimentali incrociate, tra alunni e alunne della classe, non poteva non aggiungersi anche quella di uno studente innamorato - ma non corrisposto - della supplente di storia e filosofia. Arriva finalmente, anche per lo spettatore, il giorno della maturità, ma solo per preannunciare il grande banchetto finale d'addio d'una classe mai esistita come tale in tutto il film.

CRITICA

"Commediola sentimental-scolastica, sciocchina (a essere benevoli) e stiracchiata del regista televisivo Biagio Proietti, che si affanna attorno alle scontatissime disavventure di una classe di bella presenza e desolante stupidità. Purtroppo non c'è alcuna speranza che qualche somaro sia bocciato come meriti. Neanche all'esame di recitazione". (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 30 luglio 2001) "Filmetto con poche ideucce per un pubblico di adolescenti. Le spolverate di zucchero sono qualche volta eccessive ma, al meno, il racconto non è mai volgare. Gli attori, diligenti, sono avvolti completamente da una nebbia mentale." (Laura e Morando Morandini, 'Telesette') "E' un film decisamente e volutamente commerciale, un film passatempo, fatto apposta per divertire." ('Segnalazioni Cinematografiche')

Trova Cinema

Box office
dal 23 al 26 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  5.438.128
    Me contro te il film - La Vendetta del Signor S

    ...

  2. 2. Tolo Tolo  2.164.815
  3. 3. Hammamet  1.514.093
  4. 4. Piccole Donne  1.403.099
  5. 5. Richard Jewell  1.169.569
  6. 6. Jojo Rabbit  827.158
  7. 7. 18 Regali  456.191
  8. 8. Jumanji: The Next Level  425.718
  9. 9. La Dea Fortuna  261.830
  10. 10. City of Crime  216.138

Tutta la classifica