Che fine ha fatto Harold Smith?1999

SCHEDA FILM

Che fine ha fatto Harold Smith?

Anno: 1999 Durata: 100 Origine: GRAN BRETAGNA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:Peter Hewitt

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:RUTH JACKSON E DAVID BROWN

Distribuzione:MEDUSA

ATTORI

Tom Courtenay nel ruolo di Harold Smith
Michael Legge nel ruolo di Vince Smith
Laura Fraser nel ruolo di Joanna Robinson
Stephen Fry nel ruolo di Peter Robinson
Charlotte Roberts nel ruolo di Lucy Robinson
Amanda Root nel ruolo di Margaret Robinson
Charles Simon nel ruolo di Oobie
Charlie Hunnam nel ruolo di Daz
David Thewlis nel ruolo di Keith Nesbitt
James Corden nel ruolo di Walter Bennett
Lulu nel ruolo di Irene Smith
Mark Williams nel ruolo di Roland Thornton
Matthew Rhys nel ruolo di Ray Smith
Rosemary Leach nel ruolo di Madge
 

SCENEGGIATORE

Steiner, Ben
 

MONTAGGIO

Walsh, Martin
 

SCENOGRAFIA

Warren, David
 

COSTUMISTA

France, Marie

TRAMA

Siamo nel 1977: il mondo di Vince Smith - un diciottenne patito di discoteca - si capovolge improvvisamente quando si innamora di una estrosa punk che si rivela essere una sua collega in un ufficio legale. In casa sua, intanto, suo padre Harold sembra ipnotizzato dalla televisione mentre l'ancora avvenente madre preferisce la compagnia di altri ragazzi a quella del marito. Un giorno di Natale Harold scopre di avere una inaspettata predisposizione per i poteri soprannaturali e la magia.

CRITICA

"Nella famiglia Smith, nell'anno 1977, i più matti non sono il figlio discotecaro Vince e la fidanzatina punk, ma proprio il capofamiglia Harold (il grande Tom Courtenay, attore simbolo del free cinema dei '60)". ('Ciak', luglio 2000) "...Con un attore feticcio deL free cinema degli anni '60, il bizzarro, incontenibile Tom Courtenay (ormai incapace di nascondere l'età) Peter Hewitt tenta la commedia sociale satirica dei punkissimi anni Settanta. Hewitt ha in carriera un paio di cosette vivaci, tra cui il divertente 'I rubacchiotti' e l'impegnativo 'Le avventure di Tom Sawyer e Huck Finn'. Non sta nè al di sotto nè al di sopra di quei titoli: caratteri eccentrici, facce aggressive, ragazze dipinte, casini di incroci e baruffe di famiglia che sfociano nella magia". (Silvio Danese, 'Il Giorno', 15 luglio 2000)

Trova Cinema

Box office
dal 11 al 14 luglio

Incasso in euro

  1. 1. Arrivederci professore  515.484
    Arrivederci professore

    Quando Richard, professore universitario di mezz'età, scopre di avere un cancro allo stadio terminale, decide di rivoluzionare la sua vita e godersi a pieno il tempo che gli rimane. La sua complicata relazione sentimentale ...

  2. 2. Pets 2 - Vita Da Animali  478.576
  3. 3. Aladdin  370.377
  4. 4. La Bambola Assassina  302.746
  5. 5. X-Men: Dark Phoenix  283.069
  6. 6. Il traditore  145.432
  7. 7. I morti non muoiono  137.394
  8. 8. Rapina a Stoccolma  95.631
  9. 9. Godzilla 2  91.006
  10. 10. Il grande salto  54.683

Tutta la classifica