Charlie Bartlett2007

SCHEDA FILM

Charlie Bartlett

Anno: 2007 Durata: 96 Origine: USA Colore: C

Genere:COMMEDIA, DRAMMATICO

Regia:Jon Poll

Specifiche tecniche:35 MM (1:1.85)

Tratto da:-

Produzione:SIDNEY KIMMEL ENTERTAINMENT, EVERYMAN PICTURES, TEXON ENTERTAINMENT, PERMUT PRESENTATIONS, GRANITE ROCK FILMS, MADACY ENTERTAINMENT

Distribuzione:DNC ENTERTAINMENT (2008)

ATTORI

Anton Yelchin nel ruolo di Charlie Bartlett
Robert Downey Jr. nel ruolo di Preside
Hope Davis nel ruolo di Marilyn Bartlett
Kat Dennings nel ruolo di Susan Gardner
Tyler Hilton nel ruolo di Murphey Bivens
Ishan Davé nel ruolo di Henry Freemont
Megan Park nel ruolo di Whitney Drummond
Jonathan Malen nel ruolo di Jordan Sunder
Jake Epstein nel ruolo di Dustin Lauderbach
David Brown nel ruolo di Agente Hansen
Richard Alan Campbell nel ruolo di Dottor Costell
Lauren Collins nel ruolo di Kelly
David Fraser nel ruolo di Dottor Jacob Kaufmann
Derek McGrath nel ruolo di Sovrintendente Sedgwick
Mark Rendall nel ruolo di Kip Crombwell
Dylan Taylor nel ruolo di Len Arbuckle
Kim Roberts nel ruolo di Dottor Linda Jenkins
 

SOGGETTO

Nash, Gustin
 

SCENEGGIATORE

Nash, Gustin
 
 

MONTAGGIO

Baumgarten, Alan
 

SCENOGRAFIA

Deverell, Tamara
 

COSTUMISTA

Sequeira, Luis
 

EFFETTI

Kennedy, Sean

TRAMA

Il giovane Charlie Bartlett è stato cacciato da tutti gli istituti privati in cui la sua famiglia benestante lo aveva mandato a studiare. Per cercare di calmare il suo carattere esuberante, lo hanno affidato alle cure di uno psichiatra e ora lo hanno iscritto ad una scuola pubblica. Charlie, dopo il difficile impatto con i nuovi compagni, si guadagna ben presto la popolarità grazie ad un'attenta osservazione e ad un ingegnoso espediente: resosi conto del disagio che dilaga tra i suoi compagni, tutti affetti da qualche disturbo della psiche tipico dei giovani moderni, si improvvisa a sua volta psicologo e trasforma il bagno dei maschi nel suo studio dove ricevere i 'pazienti', ma soprattutto inizia a spacciare le 'pillole miracolose' che di volta in volta si fa prescrivere dal suo medico curante. Tuttavia, il brillante e intraprendente Charlie non ha fatto i conti con l'astuto e inflessibile preside.

CRITICA

"In questa frizzante commedia nera alla Wes Anderson negli Usa vietata i minori, diritto alla felicità e alla diversità s'abbracciano lungo la via d'una crescita dolorosa." (Cinzia Romani, 'Il Giornale', 30 maggio 2008) "Esordio registico nella commedia sofisticata con adolescenti da parte di un esperto montatore hollywoodiano, 'Charlie Bartlett' cita a piene mani sia da 'Harold e Maude' che dai più recenti Rushmore ed Election. Quello che non ha rispetto ai grandi film di Hal Ashby, Wes Anderson e Alexander Payne è cattiveria, coraggio e imprevedibilità. Nonostante Charlie sia un amorale egocentrico, il regista lo tratta come una vittima dall'animo sensibile traumatizzato dal papà carcerato. Cinepresa troppo accondiscendente nei suoi confronti. Fantastico invece il preside pre-'Iron Man' di Robert Downey Jr, eccellente nel lasciarsi andare alla frustrazione più cupa. Brava anche la madre strafatta della Davis." (Roberta Bottari, 'Il Messaggero', 6 giugno 2008)

Trova Cinema

Box office
dal 16 al 19 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Il primo Natale  3.142.556
    Il primo Natale

    Salvo e Valentino, un ladro e un prete, si ritroveranno a fare un viaggio nel tempo, fino all'Anno Zero....

  2. 2. Frozen 2 - Il segreto di Arendelle  1.640.886
  3. 3. L'immortale  1.114.347
  4. 4. Cena con delitto - Knives out  1.024.963
  5. 5. Un giorno di pioggia a New York  395.422
  6. 6. Che fine ha fatto Bernadette?  180.700
  7. 7. L'inganno Perfetto  151.003
  8. 8. Cetto c'è, senzadubbiamente  142.592
  9. 9. L'ufficiale e la spia  127.337
  10. 10. Midway  87.261

Tutta la classifica