SCHEDA FILM

Caterina di Russia

Anno: 1962 Durata: 100 Origine: FRANCIA Colore: C

Genere:STORICO

Regia:Umberto Lenzi

Specifiche tecniche:EASTMANCOLOR TOTALSCOPE

Tratto da:-

Produzione:FORTUNATO MISIANO PER ROMANA FILM (ROMA), S.N.C. (PARIGI)

Distribuzione:ROMANA FILM

ATTORI

Hildegarde Neff nel ruolo di Gran Duchessa Caterina
Sergio Fantoni nel ruolo di Grigori Orloff
Giacomo Rossi Stuart nel ruolo di Conte Poniatovski
Angela Cavo nel ruolo di Anna
Raoul Grassilli nel ruolo di Gran Duca Pietro III
Bernard Faber
Ennio Bobbo nel ruolo di Conte Panin
Enzo Fiermonte nel ruolo di Generale Munic
Franco Jamonte
Gianni Solaro nel ruolo di Capitano Shverik
Leonardo Botta nel ruolo di Sergej Santiakov
Luigi D'Acri
Romano Ghini
Tina Lattanzi nel ruolo di Zarina Madre
Tullio Altamura nel ruolo di Latouche
Vera Besusso nel ruolo di Contessa Lisa Vorozoff
 
 

MONTAGGIO

Benvenuti, Jolanda
 

SCENOGRAFIA

Piccolo, Peppino
 

COSTUMISTA

Patriarca, Walter

TRAMA

In una piazza di Pietroburgo la folla costringe la carrozza del granduchi Caterina e Pietro a fermarsi. Il capitano dei cosacchi Orlov, a cui Pietro ha ordinato di aprire il fuoco sulla folla, si oppone al pericoloso ordine e viene deportato in Siberia. Intanto a Corte continua la vita frivola di sempre, caratterizzata dalle follie di Pietro, da poco eletto Zar. Caterina ossessionata dal contegno rozzo del marito, cerca rifugio in amori che si rivelano però insinceri, come nel caso del conte Poniatowsky, un nobile polacco, spia dei francesi. Orlov riesce a fuggire dalla Siberia e raggiunge Pietroburgo proprio mentre un ordine di Pietro costringe i reggimenti cosacchi ad indossare divise tedesche. Orlov solleva le truppe. Scoppia un feroce scontro al termine del quale Orlov è nuovamente arrestato. A Caterina giunge notizia che Pietro ha ordinato di arrestarla e di sopprimerla. Caterina passa subito all'azione. Con uno stratagemma fa liberare Orlov e con lui, dopo avventurose peripezie, raggiunge i reggimenti cosacchi attestati nelle vicinanze della capitale. I cosacchi dichiarano deposto Pietro e proclamano Zarina di tutte le Russie Caterina che, alla testa delle truppe, marcia contro l'esercito di Pietro. Pietro viene arrestato e Caterina, insieme al fido Orlov, rientra trionfalmente a Pietroburgo fra il tripudio della folla.

Trova Cinema

Box office
dal 6 al 9 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  3.080.987
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 2. Dolittle  2.016.854
  3. 3. 1917  1.523.182
  4. 4. Figli  832.589
  5. 5. Jojo Rabbit  659.679
  6. 6. Il diritto di opporsi  548.856
  7. 7. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  498.415
  8. 8. Piccole Donne  371.689
  9. 9. Judy  311.881
  10. 10. Underwater  249.313

Tutta la classifica