Carmen di Trastevere1962

SCHEDA FILM

Carmen di Trastevere

Anno: 1962 Durata: 94 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:DRAMMATICO

Regia:Carmine Gallone

Specifiche tecniche:-

Tratto da:ispirato alla "Carmen" di Prosper Mérimée

Produzione:GLOBE INTERNATIONAL FILM, CARMINE GALLONE (ROMA) LES FILMS MARCEAU COCINOR (PARIGI)

Distribuzione:GLOBE INTERNATIONAL FILM

ATTORI

Giovanna Ralli nel ruolo di Carmen
Jacques Charrier nel ruolo di Antonio
Lino Ventura nel ruolo di Vincenzo
Fiorenzo Fiorentini nel ruolo di Il chitarrista
Luigi Giuliani nel ruolo di Luca
Dante Di Paolo nel ruolo di Un americano
Anita Durante
Carlo Romano
Ciccio Barbi
Giuliano Persico
Renato Terra nel ruolo di Renato Terra Caizzi
Vincenzo Liberti nel ruolo di Enzo Liberti
 

MONTAGGIO

Lazzari, Niccolò
 

SCENOGRAFIA

Lolli, Franco
 

COSTUMISTA

Tucci, Anna Maria

TRAMA

Carmen, moglie di Vincenzo che sta scontando una condanna per furto, avvia una relazione con Antonio. Quando suo marito viene liberato dal carcere, accetta la situazione e continua a utilizzare la donna per le sue losche imprese. Il tentativo di rapinare un trafficante di droga americano, intrapreso grazie all'opera di seduzione di Carmen, fallisce miseramente e Vincenzo muore in un conflitto a fuoco con i rivali. Carmen intanto conosce Luca, un giovane corridore motociclista. Quando il giovanotto ha un incidente in gara, la ragazza lo soccorre pietosamente. Antonio, non sopportando questo tradimento, uccide Carmen.

CRITICA

"Trasferire all'epoca attuale la drammatica storia della sigaraia di Madrid (...) non è impresa solo di oggi. Non sono bastate dunque le varie edizioni cinematografiche né tantomeno la trasposizione di Bizet per indurre a tralasciare di creare un'ennesima Carmen artificiosa e falsa (...). E allora che dire? Non solo che Carmen c'entra solo di nome, ma che il film è sbagliato e che la donna vi appare come un povero essere umiliato al livello di esca e di merce di scambio". (Anonimo, "Cineforum", 22, 1962). "Rozzo racconto dialettale, che sfrutta pretestuosamente un titolo illustre e si avvilisce in un dozzinale esercizio di mediocre cinema. Assai modesta è la realizzazione". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 53, 1963).

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica