SCHEDA FILM

Cani e gatti

Anno: 1952 Durata: 90 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:COMICO, COMMEDIA

Regia:Leonardo De Mitri

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:LUIGI FREDDI PER RECORD FILM

Distribuzione:REGIONALE - FONIT CETRA VIDEO

ATTORI

Titina De Filippo nel ruolo di Donna Elvira
Umberto Spadaro nel ruolo di Don Filippo
Antonella Lualdi nel ruolo di Lia
Armando Francioli nel ruolo di Sandro
Carlo Romano nel ruolo di Don Saverio
Carlo Sposìto nel ruolo di Tonino
Franco Bologna
Gianni Cavalieri nel ruolo di Don Michele
Giovanni Dolfini
Giulietta Pinelli nel ruolo di Clotilde
Jole Gragnani
Mario Frera
Mario Mazza
Marisa Merlini nel ruolo di Donna Filomena
Nietta Zocchi
Nino Milano
Norma Nova
Paolo Stoppa nel ruolo di Don Cosimo
Pietro Carloni nel ruolo di Cav. Anselmi
Renato Lupi
Rita Livesi
Silvio Bagolini
Wanda Tucci
 

MUSICHE

Filippini, Gino
 

SCENOGRAFIA

Lolli, Franco

TRAMA

In un paesetto di montagna hanno luogo le elezioni municipali. Due liste si contendono i voti degli elettori: quella capeggiata dal farmacista Filippo e l'altra, di cui è magna pars Elvira, l'albergatrice che non può perdonare a Filippo di non averla sposata. Vince la lista del farmacista, che viene eletto sindaco; ma Elvira è ben decisa a rendere la vita difficile al fedifrago. A conseguire l'intento serve mirabilmente una proposta di Elvira, che riguarda l'apertura di una nuova farmacia, che dovrebbe esser gestita dal di lei nipote. Naturalmente il sindaco è contrario al progetto: una vecchia legge ammette l'apertura di più d'una farmacia soltanto nei paesi con più di tremila abitanti. Ora il paese di Filippo e d'Elvira ha precisamente tremila abitanti. Ecco accendersi la lotta tra i due partiti: quello d'Elvira propugna l'incremento delle nascite, quello del sindaco ne consiglia la limitazione. La lotta si combatte con alterna vicenda, finché la nascita di un nuovo bambino preannuncia il trionfo dell'albergatrice; ma anche la figlia di Filippo aspetta un bambino, frutto del suo amore per il nipote d'Elvira. Tutto finisce per il meglio col matrimonio degli amanti, cui seguiranno le nozze di Filippo e d'Elvira.

Trova Cinema

Box office
dal 18 al 21 gennaio

Incasso in euro

  1. 1. Benedetta follia  3.533.891
    Benedetta follia

    Lui è Guglielmo, uomo di specchiata virtù e fedina cristiana immacolata, proprietario di un negozio di articoli religiosi e alta moda per vescovi e cardinali. Uno di quelli che "una moglie è per sempre". Se non fosse che la...

  2. 2. Jumanji - Benvenuti nella giungla  1.628.979
  3. 3. Come un Gatto in Tangenziale  1.190.582
  4. 4. Wonder  1.114.531
  5. 5. Coco  1.059.244
  6. 6. Tre manifesti a Ebbing, Missouri  862.079
  7. 7. Tutti i soldi del mondo  668.294
  8. 8. The Midnight Man  650.063
  9. 9. Napoli velata  621.468
  10. 10. Il Ragazzo Invisibile - Seconda generazione  301.274

Tutta la classifica