Cacciatori di dote1961

SCHEDA FILM

Cacciatori di dote

Anno: 1961 Durata: 97 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:COMICO

Regia:Mario Amendola

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:RODES CINEMATOGRAFICA

Distribuzione:INTERFILM

ATTORI

Alberto Lionello nel ruolo di Manlio
Lauretta Masiero nel ruolo di Alba Ibanez
Aroldo Tieri nel ruolo di Carlo
Raimondo Vianello nel ruolo di Maggiordomo Camillo
Riccardo Garrone nel ruolo di Alfonso
Gloria Paul nel ruolo di Paula Gonzales
Tiberio Murgia nel ruolo di Brigadiere Spatafora
Alberto Talegalli nel ruolo di Se stesso
Peppino Di Capri nel ruolo di Se stesso
Andrea Petricca
Enrico Glori
Fanfulla
Manrico Melchiorre
Rossella Como
 

MUSICHE

Fabor, Giorgio
 

MONTAGGIO

Salvi, Ettore
 

SCENOGRAFIA

Santonocito, Carlo
 

COSTUMISTA

Marzot, Vera

TRAMA

Manlio, comico d'avanspettacolo, e Carlo, nobiluomo spiantato, aspirano entrambi a sistemarsi con un ricco matrimonio. Quando vengono a sapere che sta per tornare in Italia Alba Ibanez, un'ex attricetta di rivista che ha ereditato i miliardi del marito morto in un naufragio, iniziano a mettersi all'opera. Carlo, finanziato dal maggiordomo Camillo, che non meno del padrone auspica un miglioramento economico, convince l'avvenente Alba a pernottare nella sua villa. Ma il piano riesce solo a metà: insieme ad Alba, infatti, Carlo è costretto a ospitare il suo notaio Alfonso, la sua segretaria, l'autista e, come se non bastasse, il furbo Manlio, entrato subdolamente nelle simpatie della vedova. Ha inizio così un'accanita gara, senza esclusione di colpi, fra i due aspiranti mariti, che si complica per l'inatteso inserimento di un terzo incomodo, il notaio Alfonso.

CRITICA

"Messo insieme con l'unico scopo di presentare sullo schermo cinematografico i tre interpreti d'una variamente discussa trasmissione televisiva, questo film comico non presenta alcun elemento di particolare interesse, dal punto di vista estetico, risultando una sorta di antologia di varie reminiscenze cinematografiche". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 49, 1961)

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica