Awake - Anestesia cosciente2007

SCHEDA FILM

Awake - Anestesia cosciente

Anno: 2007 Durata: 84 Origine: USA Colore: C

Genere:THRILLER

Regia:Joby Harold

Specifiche tecniche:SUPER 35 STAMPATO A 35 MM (1:2.35)

Tratto da:-

Produzione:GREENESTREET FILMS, THE WEINSTEIN COMPANY, OPEN CITY FILMS

Distribuzione:EAGLE PICTURES (2008)

ATTORI

Hayden Christensen nel ruolo di Clayton Beresford
Jessica Alba nel ruolo di Samantha Lockwood
Terrence Howard nel ruolo di Dottor Jack Harper
Lena Olin nel ruolo di Lilith Beresford
Christopher McDonald nel ruolo di Dottor Larry Lupin
Sam Robards nel ruolo di Clayton Beresford Sr.
Arliss Howard nel ruolo di Dottor Jonathan Neyer
Fisher Stevens nel ruolo di Dottor Puttnam
Georgina Chapman nel ruolo di Penny Carver
David Harbour nel ruolo di Dracula
Steven Hinkle nel ruolo di Clay da piccolo
Court Young nel ruolo di Agente Doherty
Joseph Costa nel ruolo di Dottor Elbogen
 

SOGGETTO

Harold, Joby
 

SCENEGGIATORE

Harold, Joby
 

MUSICHE

Sim, Samuel
 

MONTAGGIO

McKay, Craig
 

SCENOGRAFIA

Goldman, Dina
 

COSTUMISTA

Flynt, Cynthia

TRAMA

Il giovane Clay Berenson viene sottoposto ad un trapianto di cuore, ma durante l'operazione si trova a vivere la drammatica esperienza della 'consapevolezza intraoperatoria': il suo corpo è paralizzato dall'anestesia ma lui è sveglio e resta vigile per tutta la durata dell'intervento. Realtà e immaginazione si alterneranno nella mente di Clay, condizionando la sua esistenza e quella dei suoi cari.

CRITICA

"Per mettere in scena un racconto abbastanza depressivo, fitto di allucinazioni e false piste, la produzione ha assorbito un cast attraente: oltre a Christensen e Alba, ci sono Terrence Howard nella parte dell'ambiguo dottore e Lena Olin, la mamma. Senza che la loro partecipazione valga a fare del film molto più di un'inquietante bizzarria."(Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 14 novembre 2008) "L'esagerazione incontrollata fa sì che l'incubo vero diventi ridicolo." (Lietta Tornabuoni, 'La Stampa', 14 novembre 2008) "'Awake - Anestesia cosciente' è un'opera prima incosciente scritta e diretta dall'inglese Joby Harold. Thriller tra i più ridicoli mai apparsi sul pianeta Terra, si avvale di colpi di scena telefonati e interpretazioni risibili. La trama ricorda sia 'La corta notte delle bambole di vetro' (1971) di Aldo Lado sia un episodio di 'Alfred Hitchcock racconta' che ispirò Stephen King per un salace raccontino. Ma in quei casi il soggetto macabro e parossistico era trattato con ben altra ironia rispetto alla goffa seriosità con cui Harold gestisce la faccenda. Hayden Christensen recita gran parte del film in stato comatoso. Strano. Non si ravvisano grandi differenze con le sue prove del passato." (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 14 novembre 2008) "La pubblicità lo sconsiglia a chi sta per subire un'operazione, fate voi. E' la storia di un fenomeno di 'anestesia cosciente': uno yuppy si accorge, durante un trapianto di cuore, di non essersi addormentato, ma di sentire tutto. Avete ancora voglia di entrare in quel cinema?". (Alberto Crespi, 'L'Unità', 14 novembre 2008) "L'unica cosa positiva è la durata ai minimi termini, meno di un'ora e venti. In cui la suspense non decolla mai, colpa di una storia sciatta e fiacca come poche. Gli attori sono pienamente all'altezza: in fin dei conti è un tragico match pari fra la sfiorita Lena Olin e la scalpitante Jessica Alba. Il carcere che tocca a una delle due, per accertati demeriti artistici andrebbe esteso anche all'altra." (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale',14 novembre 2008) "Hayden Christensen, ex Skywalker di Lucas, è il malatino fiducioso, ingenuo, neo sposo di Jessica Alba infida fin dai tempi di 'Sin City'. Mamma super edipica alla Paolo Poli è Lena Olin, ma nel cast multiplo non proprio da Oscar, c'è anche l'abbronzato Terrence Howard." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 14 novembre 2008)

Trova Cinema

Box office
dal 14 al 17 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica