Arma letale1987

SCHEDA FILM

Arma letale

Anno: 1987 Durata: 111 Origine: USA Colore: C

Genere:AZIONE

Regia:-

Specifiche tecniche:PANORAMICA A COLORI

Tratto da:-

Produzione:SILVER PICTURES PRODUCTION

Distribuzione:WARNER BROS ITALIA (1987) - VIDEO E LASERDISC: WARNER HOME VIDEO

TRAMA

Arma letale è il soprannome di Martin Riggs, un poliziotto che, reduce dal Vietnam e vedovo recente di una moglie adoratissima, ha ormai trasferito nella pistola il suo amore esclusivo, tanto è affascinato dalla morte e tanto spesso si trova alle soglie del suicidio e della follia. I suoi superiori lo mettono in addestramento sotto la guida del sergente Roger Murtaugh, un nero anziano, con moglie, figli ed un innato senso dell'ordine e della moderazione. Da prima in contrasto per caratteri e metodi operativi del tutto differenti, poco a poco si instaura fra i due un più comprensivo rapporto di collaborazione, dopo che una ragazza - Amanda, figlia di un commilitone di Roger durante la guerra - è morta precipitando da un grattacielo, dopo aver fiutato della droga. Da qui le indagini, complesse e difficili, anche perchè da tempo l'uso della droga si è accentuato. Essa infatti viene importata a cura di un boss (un ex generale, anche lui reduce dall'Estremo Oriente) e nel giro è implicato il padre della morta, che ora chiede al sergente di venire in suo aiuto. Martin e Roger entrano in piena azione e tanto più vi si impegnano, quando il padre di Amanda viene aggredito e ucciso. Successivamente la banda del boss sequestra la figlia maggiore del sergente, poichè il generale è convinto che i due poliziotti abbiano appreso dall'ultimo ucciso anche troppo sul losco traffico. Nello scontro Martin e Roger sono catturati e torturati: Martin riesce a liberarsi e a liberare padre e figlia con una sparatoria che elimina quasi tutti gli avversari. Un superstite, un sadico e violento ex berretto verde assale, sparando, la casa del sergente per fare una strage ma Martin interviene ed elimina l'ultimo avversario con la sua sola forza fisica, in una forsennata scazzottata senza esclusione di colpi.

CRITICA

Una vicenda poliziesca non ingarbugliata ricca di tensione, con qualche intenzione di ricerca sul piano psicologico nei confronti dei due poliziotti, ruvidi e scontrosi. (Segnalazioni Cinematografiche). Sono proprio loro, i cascatori acrobati e i tecnici degli effetti speciali i veri creativi, i virtuosi di questo "emotion and action picture" in cui il regista Richard Donne coltiva, con mano pesante, la pianta del sensazionalismo. (Laura e Morando Morandini, Telesette). Un film di grande successo. Riggs è parente stretto di Callaghan, ma le sue avventure sono più guascone e meno arcigne. La coppia Gibson Glover funziona, il ritmo incalza, la violenza esplode. (Francesco Mininni, Magazine Italiano tv).

Trova Cinema

Box office
dal 10 al 13 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica