American Graffiti1973

SCHEDA FILM

American Graffiti

Anno: 1973 Durata: 110 Origine: USA Colore: C

Genere:COMMEDIA

Regia:George Lucas

Specifiche tecniche:CINESCOPE, 35 MM (1:2.35) - TECHNICOLOR

Tratto da:-

Produzione:FRANCIS FORD COPPOLA E GARY KURTZ PER LUCASFILM LTD. PRODUCTION, UNIVERSAL PICTURES

Distribuzione:CIC - CIC VIDEO - LASERDISC: RCS FILM&TV, PHILIPS VIDEO CLASSICS, UNIVERSAL PICTURES - DVD E BLU-RAY: UNIVERSAL PICTURES ITALIA HOME ENTERTAINMENT HOMEVIDEO (2011)

ATTORI

Richard Dreyfuss nel ruolo di Curt Henderson
Ron Howard nel ruolo di Steve Bolander Ronny Howard
Paul Le Mat nel ruolo di John Milner
Charles Martin Smith nel ruolo di Terry Fields Charlie Martin Smith
Cindy Williams nel ruolo di Laurie Henderson
Candy Clark nel ruolo di Debbie Dunham
Mackenzie Phillips nel ruolo di Carol
Wolfman Jack nel ruolo di Se stesso
Bo Hopkins nel ruolo di Joe "Il Faraone"
Manuel Padilla Jr. nel ruolo di Carlos
Beau Gentry nel ruolo di Ants
Harrison Ford nel ruolo di Bob Falfa
Jim Bohan nel ruolo di Holstein
Jana Bellan nel ruolo di Budda
Deby Celiz nel ruolo di Wendy
Lynne Marie Stewart nel ruolo di Bobbie
Terence McGovern nel ruolo di Sig. Wolf Terry McGovern
Kathleen Quinlan nel ruolo di Peg Kathy Quinlan
Tim Crowley nel ruolo di Eddie
Scott Beach nel ruolo di Sig. Gordon
John Brent nel ruolo di Venditore nell'autosalone
Gordon Analla nel ruolo di Bozo
 

SCENOGRAFIA

Clark, Dennis
 

TRAMA

Lo sfondo: una metropoli statunitense, di notte, con le sue luci multicolori, le sue strade. I personaggi principali: 4 ragazzi diciassettenni con una partner ciascuno. Tutto negli anni Sessanta. John Miller è il più affascinante, il più ambito dalle ragazze. Nessuno lo batte quando è alla guida della sua auto. Di fatto si imbarca con Carrol, dodicenne bruttina e capricciosa, che pretende già di essere sexy e di far soffrire i maschi e che lui un po' insulta e un po' protegge. Terry Fields è il più disgraziato e infantile. Si vanta di una macchina immensa che, in realtà, ha avuto in prestito. Si guadagna, come compagna occasionale, l'affascinante Herby; mentre i due sono appartati in un prato, però, dei loschi figuri rubano loro la macchina. Steve Bilander e Lory formano la coppia più fissa e insieme più contrastata. La ragazza sfodera tutte le sue arti per non far partire il suo compagno per il college. Curt Menderson ha vinto una borsa di studio dal circolo dei commercianti. Incappa in tre "Pharaons" - teppisti dai giubbotti di pelle - che lo costringono a boicottare un'auto della polizia. Tutti i personaggi si ritrovano alla fine per la sfida in auto tra John Miller e Bob Falfa...

CRITICA

"Il filo narrative è un pretest per aggiungere delle pennellate sempre più precise ai protagonist. Ne risultano così degli 'schizzi' molto felici di adolescenti con le loro spacconerie inconcludenti, la loro passione per le macchine, le loro cotte improvvise, le sottili gelosie, la solidarietà di fondo. Il ritmo sembra piuttosto stentato all'inizio,. Poi il regsita riesce molto bene a tirare le fila. Si serve, per questo, della voce di 'Lupo Solitario', una radio -pirata, ma soprattutto un personaggio simpatico, che raccoglie le confidenze dei ragazzi, lancia i loro messaggi d'amore, trasmette le loro canzoni. Il tema sociale è inserito felicemente." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 77, 1974)

Trova Cinema

Box office
dal 12 al 15 settembre

Incasso in euro

  1. 1. Spider-Man: Far From Home  1.485.131
    Spider-Man: Far From Home

    Peter Parker decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando deci...

  2. 2. Serenity - L'isola dell'inganno  388.748
  3. 3. Edison - L'uomo che illuminò il mondo  384.234
  4. 4. Toy Story 4  258.275
  5. 5. Annabelle 3  231.470
  6. 6. Birba - Micio combinaguai  86.541
  7. 7. Domino  65.754
  8. 8. Aladdin  46.374
  9. 9. Pets 2 - Vita Da Animali  41.309
  10. 10. Nureyev. The White Crow  33.441

Tutta la classifica