Amami, Alfredo!1940

SCHEDA FILM

Amami, Alfredo!

Anno: 1940 Durata: 86 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:MUSICALE

Regia:Carmine Gallone

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:S.A. GRANDI FILM STORICI

Distribuzione:ICI

ATTORI

Achille Majeroni
Aristide Baghetti nel ruolo di Il Sovrintendente
Carmen Fortis
Claudio Ermelli
Claudio Gora nel ruolo di Compositore Giacomo Varni
Geni Sadero
Giulio Alfieri
Giuseppe Pierozzi
Giuseppe Varni
Jolanda D'Andrea
Leo Garavaglia
Luigi Almirante nel ruolo di Romanelli
Maria Cebotari nel ruolo di Maria Dalgeri
Nino Marchesini
Oreste Bilancia
Paolo Englisch nel ruolo di Luisa Traller
Paolo Stoppa nel ruolo di Cece'
Rita Livesi
Roberto Bertea
Romano Karninki
 

SOGGETTO

Cantini, Guido
 
 

MUSICHE

Verdi, Giuseppe
 

SCENOGRAFIA

Fiorini, Guido

TRAMA

Una celebre cantante ha posto come condizione al rinnovo del suo contratto con la Scala, che sia rappresentata la nuova opera del suo fidanzato, che è un giovane e sconosciuto compositore. Ma una malattia improvvisa impedisce alla cantante di seguitare la propria carriera. Naturalmente nessuno vuole porre in scena l'opera nuova; e, di fronte alle difficoltà generali; anch'ella dubita del valore del proprio fidanzato. Ma Arrigo Boito, che la cantante interpella, dà un giudizio assolutamente lusinghiero sulla composizione. Allora la donna, cui i medici hanno vietato di cantare a rischio della vita, si decide a interpretare ella stessa la musica del fidanzato. Segretamente si fa scritturare in provincia nella "Traviata" di Verdi, per provare la propria resistenza fisica. La prova riesce magnificamente; il giudizio dei medici si mostra errato; e la cantante può portare al successo il lavoro di suo marito.

CRITICA

."(...) Un pretesto e nient'altro per riportare sullo schermo le eterne melodie di Violetta Valery che per sfortuna gravano fin troppo sul film, risultando anche esageratamente sonore rispetto alla parte orchestrale. Gallone, che dopo il successo di pubblico ottenuto dal suo "Sogno di Butterlfy", si è lasciato prendere la mano dallo sforzo vocale dell'interprete e il film è così risultato statico. (...)". (Vice, "La tribuna",17 ottobre 1940)

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 febbraio

Incasso in euro

  1. 1. Odio l'estate  1.808.586
    Odio l'estate

    Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potr...

  2. 3. Dolittle  1.166.938
  3. 4. 1917  884.656
  4. 5. Jojo Rabbit  390.036
  5. 6. Il diritto di opporsi  334.445
  6. 7. Figli  333.612
  7. 8. Parasite  333.065
  8. 9. Judy  184.691
  9. 10. Me contro te il film - La Vendetta del Signor S  174.524

Tutta la classifica