Alba tragica1939

SCHEDA FILM

Alba tragica

Anno: 1939 Durata: 95 Origine: FRANCIA Colore: B/N

Genere:DRAMMATICO, POLIZIESCO, THRILLER

Regia:Marcel Carné

Specifiche tecniche:35 MM (1:1.37)

Tratto da:-

Produzione:SIGMA, VAUBAN PRODUCTIONS

Distribuzione:COLOSSEUM - AVO FILM, PANARECORD, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE

ATTORI

Jean Gabin nel ruolo di François
Jacqueline Laurent nel ruolo di Françoise
Arletty nel ruolo di Clara
Jules Berry nel ruolo di Valentin
Bernard Blier nel ruolo di Gaston
Arthur Devere nel ruolo di Gerbois
Marcel Pérès nel ruolo di Paulo
Georges Douking nel ruolo di Il cieco
René Génin nel ruolo di Il portinaio
Mady Berry nel ruolo di La portinaia
Jacques Baumer nel ruolo di Il commissario
Gabrielle Fontan nel ruolo di La vecchia dama della scala
Germaine Lix nel ruolo di La cantante
René Bergeron nel ruolo di Il padrone del caffé
 

SOGGETTO

Viot, Jacques
 

SCENEGGIATORE

Prévert, Jacques
 
 

MONTAGGIO

Le Hénaff, René
 

SCENOGRAFIA

Trauner, Alexandre
 

COSTUMISTA

Bilinsky, Boris

TRAMA

Un operaio assediato dalla polizia si barrica in una soffitta. Mentre aspetta, invano, una via d'uscita, ripensa alla tragedia che lo ha portato ad uccidere un uomo, un losco giocoliere, suo rivale per conquistare l'amore di una giovane e bella fioraia.

CRITICA

"Uno dei capolavori di Marcel Carnè, sceneggiato da Jacques Prévert. Un ancor giovane Jean Gabin al massimo della forma". (Teletutto) "Un autentico capolavoro, caposaldo dell'opera di Carnè e del movimento del 'realismo poetico' francese. Gran merito va alla sceneggiatura di Jacques Prévert, che fece tesoro della sua esperienza di poeta triste e quasi disperato. Il film rappresentò l'incertezza dell'epoca, e non a caso la censura lo proibì poco dopo l'uscita. Gli stereotipi correnti furono stravolti, l'assassino era buono, la vittima crudele e l'ambientazione insolitamente periferica. Grandi Gabin, Arletty e soprattutto Jules Berry, diabolico seduttore." (Francesco Mininni, Magazine italiano tv) "Tragico film di Carnè, che, per passionalità e pessimismo, richiede maturità di giudizio. Ottima l'interpretazione di Gabin". (Famiglia tv)

Trova Cinema

Box office
dal 2 al 5 aprile

Incasso in euro

  1. 1. Gli anni più belli  1.196.456
    Gli anni più belli

    Quattro ragazzi, cresciuti nel centro di Roma ma con estrazioni sociali diverse, vedranno le loro vite evolvere in maniere e direzioni anche sorprendenti, tra delusioni e riscatti....

  2. 2. Bad Boys for Life  882.185
  3. 3. Il richiamo della foresta  680.273
  4. 4. Parasite  605.719
  5. 5. Sonic. Il film  499.216
  6. 6. Odio l'estate  264.761
  7. 7. Cattive acque  263.009
  8. 8. La mia banda suona il pop  240.521
  9. 9. Dolittle  123.234

Tutta la classifica