Agente speciale L.K.1967

SCHEDA FILM

Agente speciale L.K.

Anno: 1967 Durata: 90 Origine: GERMANIA OCCIDENTALE Colore: C

Genere:AVVENTURA

Regia:Jesús Franco

Specifiche tecniche:35 MM (1:2.35), TECHNISCOPE, TECHNICOLOR

Tratto da:-

Produzione:ATLÁNTIDA FILMS, DAURO FILMS, EXPLORER FILM '58, FONO ROMA, TELE-CINE FILM- UND FERNSEHPRODUKTION

Distribuzione:RANK FILM

ATTORI

Ray Danton nel ruolo di Lucky
Barbara Bold nel ruolo di Brunehilde
Dante Posani nel ruolo di Michele
María Luisa Ponte nel ruolo di Madame Linda
Rosalba Neri nel ruolo di Yaka
Beba Loncar nel ruolo di Beba
Teresa Gimpera nel ruolo di Cleopatra
Marcelo Arroita-Jáuregui
Hector Quiroga
 

MUSICHE

Nicolai, Bruno
 

MONTAGGIO

Zita, Antonietta
 

SCENOGRAFIA

Viudes, Carlos

TRAMA

In un albergo di Londra viene ucciso un uomo che ha con sé una valigia piena di dollari, che vengono dati alle fiamme dall'assassino stesso, che successivamente ammazza, ad un ballo mascherato durante il carnevale di Nizza, un uomo e una donna, che cercano di mettersi in contatto con l'agente Lucky. Ci riescono solo in parte: prima di morire, la donna fa in tempo a dire che i colpevoli sono i membri dell'organizzazione "Arcangeli" di New York. Lucky viene così incaricato di scovare i criminali, che stanno per diffondere un ingente quantitativo di dollari falsi, minacciando l'economia internazionale. L'agente, recatosi a Roma, si mette in contatto con Michele, ed insieme si trasferiscono in Albania, dove viene scoperta la cartiera dalla quale proviene la materia prima usata per le banconote false. Dopo una serie di rocambolesche avventure, i due personaggi, che nel frattempo sono passati in America, riescono ad individuare e ad annientare la centrale del pericoloso e illegale traffico. Ma a questo punto Michele si rivela nemico di Lucky ed entrambi, allorché aprono il doppio fondo della cassa che contiene i cliché, vengono colpiti da un'esplosione.

CRITICA

"(...) Il picarismo della vicenda è dei più vieti. Se non si riesce a restare affascinati dal clima albanese (...) non si possono poi non esecrare episodi come la resa sentimentale della generalessa-virago, l'inseguimento delle vecchie locomotive (...) il travestimento da gigolò, la battaglia col colosso dal tallone d'Achille. (...) Qui il fumetto è inespressivo (...)". (G. Napoli, 'Film Mese' n.6/7, 1967)

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica