Accadde al commissariato1954

SCHEDA FILM

Accadde al commissariato

Anno: 1954 Durata: 99 Origine: ITALIA Colore: B/N

Genere:COMMEDIA

Regia:Giorgio Simonelli

Specifiche tecniche:-

Tratto da:-

Produzione:FELICE ZAPPULLA PER FORTUNIA FILM

Distribuzione:WARNER BROS.

ATTORI

Nino Taranto nel ruolo di Il commissario
Alberto Sordi nel ruolo di Alberto Tadini
Walter Chiari nel ruolo di Luigino Giovetti
Lucia Bosé nel ruolo di Stefania Giovetti
Mario Riva nel ruolo di Un tramviere
Riccardo Billi nel ruolo di Secondo tramviere
Carlo Dapporto nel ruolo di Antonio Badimenti
Lauretta Masiero nel ruolo di Signora Carracini
Mara Berni nel ruolo di Arnalda
Turi Pandolfini nel ruolo di Cannizzaro, il vecchio della penna
Mario Abbate nel ruolo di Il cantante Lucio Dawla
Bruna Corrà nel ruolo di Peripatetica
Natale Cirino nel ruolo di Maresciallo Cannavò
Andreina Paul nel ruolo di La soubrette
Carlo Romano nel ruolo di Signore derubato
Anna Campori nel ruolo di Signora contro lo sciopero
Alberto Sorrentino nel ruolo di Il comico
Ignazio Balsamo nel ruolo di Il tassinaro
Teresa Werlen nel ruolo di Enrichetta Biagioli
Attilio Rapisarda nel ruolo di Il cantastorie
Augusto Di Giovanni nel ruolo di Bandini
Anna Maria Moreno nel ruolo di Ballerina
Letizia Giss nel ruolo di Ballerina
Ondina di San Giusto nel ruolo di Ballerina
Antonio Nicotra nel ruolo di Piantone Frascà
Mimmo De Ninno nel ruolo di Brigadiere
Aldo Pini nel ruolo di Duranti
Pietro Carloni nel ruolo di Vice Commissario
Mario Passante nel ruolo di L'adultero
Mariano Bottino nel ruolo di Signore distinto
Nino Nini nel ruolo di Proprietario del teatro
Giovanni Cirino nel ruolo di Primo agente in borghese
Angelo Puglisi nel ruolo di Secondo agente in borghese
Alfonso Di Stefano
Bruna Berni
Ettore Jannetti
Flora Marrone
Gina Mascetti
Loris Bazzocchi
S. Ketty
 
 

MONTAGGIO

Baragli, Nino
 

SCENOGRAFIA

Piccolo, Peppino

TRAMA

Quel che succede o potrebbe succedere a Roma in un ipotetico commissariato di Polizia nell'arco di ventiquattrore: compagnie teatrali sul lastrico, matrimoni in crisi, bambini abbandonati e oltraggi al senso del pudore, animano la vita dell'ufficio, impegnando costantemente il commissario, che vorrebbe trovare del tempo per dedicarsi alla sua nuova e desiderata automobile.

CRITICA

"Lo scopo di Simonelli si esaurisce sul piano del divertimento puro e semplice, del meccanico accostamento di fatti e di macchiette, attuato in vista di un altrettanto meccanico ed epidermico effetto comico, o platealmente patetico. Si salva l'episodio interpretato da Alberto Sordi, o meglio non tanto l'episodio quanto il suo protagonista [...]". (Lorenzo Quaglietti, "L'Eco del Cinema", n. 84 del 15 settembre 1954).

Trova Cinema

Box office
dal 28 al 1 dicembre

Incasso in euro

  1. 1. Cetto c'è, senzadubbiamente  2.479.936
    Cetto c'è, senzadubbiamente

    Un nuovo episodio legato a Cetto La Qualunque......

  2. 2. L'ufficiale e la spia  1.215.362
  3. 4. Le ragazze di Wall Street - Business i$ Business  577.263
  4. 5. Countdown  385.254
  5. 6. La famiglia Addams  379.466
  6. 7. Depeche Mode - Spirits in the Forest  325.788
  7. 8. Sono solo fantasmi  305.527
  8. 9. Parasite  295.915
  9. 10. Il giorno più bello del mondo  290.668

Tutta la classifica