007 - Zona pericolo1987

SCHEDA FILM

007 - Zona pericolo

Anno: 1987 Durata: 131 Origine: GRAN BRETAGNA Colore: C

Genere:AVVENTURA, AZIONE, SPIONAGGIO, THRILLER

Regia:John Glen

Specifiche tecniche:SCOPE A COLORI, 35MM (1:2.35)

Tratto da:romanzo di Ian Fleming

Produzione:ALBERT R. BROCCOLI E MICHAEL G. WILSON PER MGM

Distribuzione:UIP (1987) - WARNER HOME VIDEO (GLI SCUDI), DVD: 20TH CENTURY FOX HOME ENTERTAINMENT (2008)

ATTORI

Timothy Dalton nel ruolo di James Bond
Maryam D'Abo nel ruolo di Kara Milovy
Jeroen Krabbe' nel ruolo di Georgi Koskov
Joe Don Baker nel ruolo di Brad Whitaker
John Rhys-Davies nel ruolo di Leonid Pushkin
Art Malik nel ruolo di Kamran Shah
Andreas Wisniewski nel ruolo di Necros
Caroline Bliss nel ruolo di Miss Moneypenny
Desmond Llewelyn nel ruolo di Q
Geoffrey Keen nel ruolo di Ministro Della Difesa
Robert Brown nel ruolo di M
Thomas Wheatley nel ruolo di Saunders
 

MUSICHE

Barry, John
 

SCENOGRAFIA

Lamont, Peter
 

COSTUMISTA

Porteus, Emma

TRAMA

Dopo una rischiosa esercitazione a Gibilterra l'agente James Bond viene inviato a Bratislava, per coprire la fuga del generale russo Georgi Koskov . Qui intuisce che Kara Milovy, una violoncellista, è stata utilizzata per tentare di assassinare il disertore, e la risparmia. Trasferito in Inghilterra Koskov attraverso un gasdotto, 007 porta in salvo Kara utilizzanto come bob l'astuccio del suo violoncello. Di qui parte ben presto in volo per Tangeri, alla ricerca del generale Leonid Pushkin, che il disertore ha accusato come ideatore del piano 'Smiert Spionem', morte alle spie. Ma 007 scopre che il criminale vero è Koskov, coinvolto con un trafficante d'armi, Brad Whitaker, in una colossale operazione d'armi, diamanti e droga.

CRITICA

"Il film, straripante di avventure, disavventure, imprevisti, colpi di scena, macchine-sorpresa, portachiavi magici, voli, cavalcate, spari, incendi, musica, champagne, spie, tradimenti è dominato da un '007' non sempre vincente (ma forse per questo più umano), interpretato da un attore proveniente dal teatro, l'inglese Timothy Dalton, affermatissimo, ma che appare in certi momenti alquanto fuori ruolo e forse più adatto allo smoking, con quella sua aria compassata e imperturbabile, che ai panni laceri e bruciacchiati di quei professionisti del rischio cui ci avevano abituati le precedenti edizioni." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 103, 1987)

Trova Cinema

Box office
dal 7 al 10 novembre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica