NEWS a cura di Cinematografo.it

Gli anni e i giorni

17 dicembre 2012

La scuola, Gli anni e i giorni

Domani martedì 18 dicembre anteprima a Bergamo del docu-film diretto da Beppe Manzi: il mondo scolastico raccontato dagli stessi studenti

Dopo due anni di lavorazione e dopo aver seguito l'intero anno scolastico 2011/2012, è ufficiale la data della "premiere" del film Gli anni e i giorni. Martedì 18 dicembre, ore 21.00, presso il Cinema Conca Verde a Bergamo, sarà presentato in anteprima nazionale il documentario (ingresso con invito e ingresso libero fino ad esaurimento posti) mentre la conferenza stampa è prevista sempre martedì 18 alle ore 11.00 presso il Concept Store Legami, in Largo Rezzara 4/6 a Bergamo. In entrambe le occasioni saranno presenti il regista e la produzione.Gli anni e i giorni è il primo film sulla scuola raccontata dagli studenti, attraverso il punto di vista privilegiato e unico di un gruppo di maturandi del Liceo Classico "Paolo Sarpi". Un traguardo importante, faticoso ed emozionante, naturale conclusione di un percorso formativo, scolastico e, soprattutto, personale. Parallelamente emergono, nel tessuto narrativo, i percorsi di vita di alcuni ex studenti che, a distanza di una decina di anni, ricordano e raccontano gli anni del liceo alla luce delle esperienze che hanno vissuto fino ad oggi, con uno sguardo oggettivo, e magari malinconico, sul mondo scolastico. Il film, diretto da Beppe Manzi – alla sua opera prima nel lungometraggio – e co-sceneggiato da Claudio Calzana, è stato prodotto da Associazione Officina Cultura e Territorio in collaborazione con Oki Doki Film e Officina della Comunicazione. Una produzione non semplice, che ha dovuto tenere il passo dell'anno scolastico e fatto i conti con la "struttura scuola": "Alla fine di questo viaggio – spiegano Nicola Salvi ed Elisabetta Sola di Officina della Comunicazione – possiamo dire che siamo contenti di aver contribuito alla realizzazione di un docu film che rappresenta uno spaccato reale e credibile del mondo della scuola oggi. Siamo riusciti a far convergere su un terreno comune realtà istituzionali e private del nostro territorio, oltre che realtà nazionali come Warner Chappell per la colonna sonora, Smemoranda e Legami Milano come media partner". "Per me – spiega Beppe Manzi, regista ed ex studente del Liceo Sarpi, e co-produttore del film insieme a Erika Ponti di Oki Doki Film – è stato come un "ritorno al futuro", visto che ho frequentato la stessa scuola, ma con la volontà di raccontare e pensare a quella che sarà la scuola di domani. Sono sempre stato convinto che la scuola sia un tempo, oltre che un luogo, fondamentale per la crescita di ogni persona. E con questo film vorrei passasse il messaggio che sia tu studente o professore, genitore o politico oppure semplice cittadino, la scuola è importante. Per te e per gli altri". Già previste nuove proiezioni sul territorio: mercoledì 19 dicembre, ore 21.00, presso il Cine Teatro Loverini di Gandino e venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 dicembre ore 21.00 presso il Cinema Tasso di via Tassis 12 a Bergamo (all'interno dell'oratorio del Seminarino).

Trova Cinema

Box office
dal 17 al 20 ottobre

Incasso in euro

  1. 1. C'era una volta a... Hollywood  2.154.428
    C'era una volta a... Hollywood

    Ambientato nel 1969, nei giorni precedenti l'efferato omicidio di Bel Air compiuto dalla "Manson Family". La storia segue la vicenda dell'ex star western Rick Dalton e sulla sua controfigura, che cercano la loro svolta in u...

  2. 2. Ad Astra  816.156
  3. 3. Rambo - Last Blood  727.758
  4. 4. Yesterday  472.787
  5. 5. Dora e la città perduta  417.098
  6. 6. Il Re Leone  352.096
  7. 7. Shaun Vita da Pecora - Farmageddon. Il film  301.668
  8. 8. Vivere  248.544
  9. 9. Tutta un'altra vita  199.517
  10. 10. It - Capitolo Due  194.530

Tutta la classifica