NEWS a cura di Cinematografo.it

Una scena di <i>Kotoko</i> di Shinya Tsukamoto

10 settembre 2011

Orizzonti Tsukamoto

Kotoko del regista nipponico vince tra i lungometraggi. Premio Speciale a Whore's Glory di Glawogger, tra i corti In attesa dell'evento di D'Agostino e Lavorato

E' Kotoko di Shinya Tsukamoto il vincitore di Orizzonti. La Giuria presieduta da Jia Zhangke e composta da Stuart Comer, Odile Decq, Marianne Khoury, Jacopo Quadri premia il lavoro del regista nipponico perché "il film si muove liberamente tra diversi generi per creare una potente rappresentazione della fragile condizione psicologica di una donna, una meditazione profondamente sconvolgente sulla solitudine e sull'esperienza urbana contemporanea. Shinya Tsukamoto ha prodotto un linguaggio visivo di incredibile impatto per prenetare nella mente della sua protagonista".Sempre tra i lungometraggi, ottiene il Premio Speciale della Giuria Whore's Glory di Michael Glawogger, mentre tra i cortometraggi vincono gli italiani Felice D'Agostino e Arturo Lavorato, autori di In attesa dell'evento.

Trova Cinema

Box office
dal 13 al 16 settembre

Incasso in euro

  1. 1. Mamma mia! Ci risiamo  1.072.481
    Mamma mia! Ci risiamo

    Andando avanti e indietro nel tempo per mostrare come le relazioni forgiate nel passato risuonano nel presente......

  2. 2. Hotel Transylvania 3 - Una vacanza mostruosa  1.035.886
  3. 3. Mission: Impossible - Fallout  924.596
  4. 4. Resta con me  587.318
  5. 5. Slender man  582.357
  6. 7. Ritorno al Bosco dei 100 Acri  276.742
  7. 8. Come ti divento bella  197.164
  8. 9. Ride  172.351
  9. 10. Revenge  135.224

Tutta la classifica